Gli auguri di Natale perfetti per gli universitari

Paolo Ferrara
Di Paolo Ferrara
auguri natale universitari

Le preoccupazioni per i tanti libri da studiare e per i tanti esami da sostenere stanno per svanire, ma solo per qualche settimana. Insomma, Natale è quel momento magico che tutti gli universitari aspettano per respirare un po’ prima della sessione invernale. Eh sì perché nonostante la sospensione della didattica in presenza, l'incubo degli esami continua a pesare su ogni studente universitario come una tappa obbligata che nemmeno una pandemia come quella che stiamo vivendo può eliminare! Per questo, noi di Skuola.n
et vogliamo allietare il Natale con degli auguri speciali e un po’ trash per diminuire (o aumentare!) il vostro status di studenti universitari disperati.

Leggi anche




Auguri di buon Natale a tutti gli universitari disperati



  • Buon Natale con la speranza che tu possa avere il tempo per studiare almeno un paragrafo in due settimane.

  • Buon Natale con la speranza che i libri da studiare siano simili a “Le corna stanno bene su tutto” di Giulia De Lellis.

  • Buon Natale con la speranza che quei CFU che dovevi ricevere l’anno scorso ti arrivino quest’anno sotto l’albero.

  • Buon Natale con la speranza che quando il tuo prof ti dirà “è un 18. VAI”, tu non risponda come Malgioglio a Barbara d’Urso “Come vai? Mica sono un Gane?”.

  • Buon Natale con la speranza che il tuo prof non ti gridi all’esame “Sei un@ scostunato@” come la Petolicchio a Il collegio.

  • Buon Natale con la speranza che quel capitolo che salterai non sarà oggetto d’esame.

  • Buon Natale con la speranza che durante il cenone nessuno ti chieda “Beh, quando ti laurei?”

  • Buon Natale con la speranza che il tuo orale possa essere più breve della Brexit.

  • Buon Natale con la speranza che con i tuoi compagni sarete uniti come i personaggi di Stranger Things.

  • Buon Natale con la speranza che il professore all’esame sarà carismatico e prestigioso come Lucifer nella quarta stagione.

  • Buon Natale con la speranza che tu possa avere un piano per qualsiasi insidia della sessione come il professore in La Casa di Carta.

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta