Zepeto: le curiosità da sapere sulla nuova app che tutti scaricano

manliogrossi
Di manliogrossi
Zepeto: le curiosità da sapere sulla nuova app che tutti scaricano

Non solo Facebook, Snapchat e Instagram, un altro social ha catturato l’attenzione di tantissimi adolescenti come te. Si chiama Zepeto e in questo momento è talmente tanto il suo successo che sta ottenendo, da essere la app più scaricata in Italia nonostante non abbia una versione nella nostra lingua ma solo in inglese, giapponese e coreano. Scopri come funziona Zepeto!

Zepeto: come funziona

Per chi adolescente non lo è più, Zepeto ricorda un po’ Second Life, il mondo virtuale dove era possibile entrare scegliendo a piacimento le proprie sembianze. In Zepeto c’è sì un generatore di avatar che, però, crea un cartone animato di te partendo da un tuo selfie. Puoi così vestirlo e modificarlo, ovviamente a pagamento, e farlo interagire con altri cartoni animati. Insomma attraverso il tuo avatar puoi fare tantissime cose! A differenza degli altri social, come Facebook e Instagra, su Zepeto puoi scegliere di essere chi vuoi.


Zepeto: qualche perplessità

A creare qualche perplessità, il fatto che il social condivide tutte le tue informazioni, compreso il numero di telefono con alcune società a fini commerciali. Inoltre le info sulla privacy non sono in italiano ma in coreano, cosa non certo rassicurante. Zepeto ha attirato anche la curiosità di Mark Zuckerberg che nel 2016 provò ad acquistare il social ma ricevette un secco no dal fondatore Hae-Jin.


Manlio Grossi
Skuola | TV
A Skuola con...Valeria Angione!

Con la Web creator affronteremo il delicato tema della violenza di genere tra gli adolescenti e molto altro! Non perdere la puntata!

25 novembre 2019 ore 16:00

Segui la diretta