WhatsApp: occhio alla truffa su Ryanair

truffa su whatsapp

In questi giorni la compagnia low-cost Ryanair ha lanciato una promozione, mettendo a disposizione degli utenti oltre 100 mila biglietti aerei al prezzo di 2 euro. Le buone offerte sono spesso accompagnate da qualcuno che cerca di approfittare della situazione raggirando i più ingenui. Così un gruppo di truffatori ha pensato di sfruttare a proprio vantaggio questa campagna promozionale mettendo in atto una truffa all’interno del servizio di messaggistica più utilizzato sugli smartphone: WhatsApp. La Polizia di Stato si è attivata immediatamente tramite la propria pagina Facebook "Una vita da social" per mettere in guardia tutti gli utilizzatori del servizio. In poche ore dalla pubblicazione del messaggio di avvertimento, sono giunte migliaia di testimonianze di utenti che si sono visti recapitare un messaggio promozionale che invita a cliccare un link per ottenere buoni sconto Ryanair del valore di 200 euro oppure biglietti omaggio aventi come destinazione le più importanti capitali europee.

Non aprite quel link!

Se avete ricevuto pertanto uno di questi messaggi, il consiglio è quello di non aprire per nessun motivo il link ed eliminare immediatamente il messaggio in questione. Ryanair, infatti, non è il mittente del messaggio che è invece opera di un gruppo di criminali. Dalle notizie trapelate tramite la pagina Facebook apprendiamo anche che "una volta cliccato, il link ci porta a compilare un modulo con l'obiettivo di carpire informazioni e credenziali personali. Ryanair non è in alcun modo coinvolta da tale tentativo di truffa". Per aumentare il numero di persone coinvolte, il modulo presente nella pagina della truffa, invita inoltre a inviare lo stesso messaggio ai propri amici. Attenzione, dunque, ai messaggi ricevuti che potrebbero diffondersi anche sugli altri servizi di messaggistica istantanea come Facebook Messenger, Telegram o Viber.

Matteo Acitelli

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta