Università fuori sede, i migliori trucchi per vivere bene senza spendere troppo

PayPal
In collaborazione con PayPal

Con l’inizio del nuovo anno accademico tantissimi studenti come te dovranno lasciare la casa di mamma e papà per tornare all’università. Diciamoci la verità, essere un fuori sede è una sfida da non sottovalutare. Prima tra tutte le possibili insidie, è la questione portafoglio. Lontano dai genitori e con un budget limitato a disposizione, come riuscire ad organizzare le spese per sopravvivere senza rinunciare a shopping, viaggi e vita sociale?

Noi di Skuola.net abbiamo deciso di dare una mano a tutti gli studenti ancora non abituati a farsi i conti in tasca, redigendo una sorta di guida al risparmio che ti permetterà di non rinunciare a qualche sfizio. Con un alleato che scoprirai essere irrinunciabile: un conto PayPal per fare acquisti online in sicurezza, pagare le bollette, ricevere e inviare denaro da amici e parenti.


Scopri di più sui vantaggi di avere un account PayPal >>

Affitto, meglio se le spese sono comprese

La questione degli affitti è sempre spinosa: si guarda sempre al prezzo più basso, ma molte volte i prezzi stracciati degli affitti non prevedono nel contratto le spese, come le bollette di gas, luce e acqua, nonché le quote condominiali. Con tutti i disagi che possono derivare!
Per questo ti consigliamo di controllare sempre che il tuo contratto abbia le spese incluse nel prezzo dell’affitto. Così avrai ben chiaro quanto pagare ogni mese, con meno imprevisti e inconvenienti. E se così non fosse, chiedi uno sconto. E ricordati che per pagare le bollette di Luce e Gas non devi più fare fila alle Poste. Basta un conto PayPal per farlo comodamente dal tuo smartphone.

Spostati in maniera intelligente


Moltissime città mettono a disposizione degli studenti un abbonamento ridotto per la propria rete di trasporti. In alternativa, per spostarsi in modo economico e intelligente, uno dei mezzi più apprezzati dagli studenti è la cara vecchia bicicletta. Aiuta a mantenersi in forma, è ecocompatibile e super economica: cosa chiedere di più?
Se poi devi tornare a casa da mamma e papà con il treno o con l’aereo, prenota sempre in anticipo, senza dimenticare le agevolazioni per studenti!

Evita la stangata delle tasse universitarie

Per salvaguardare il tuo portafoglio, dovresti controllare le spese che riguardano direttamente l’Università. Come fare per ottenere tagli sulla spesa universitaria?
Innanzitutto, non devi mai dimenticare di consegnare - ogni anno - il tuo ISEE all’ateneo, per evitare di essere inserito nella fascia contributiva più alta. In questo modo, non pagherai più di quello che devi, a seconda del tuo reddito. Inoltre, se hai i requisiti necessari, potrai usufruire di una borsa di studio, con esenzioni dalle tasse universitarie o sconti sulla cifra totale. Un consiglio per tutti: mai pagare le tasse universitarie in ritardo, per non incappare in fastidiose more. Lo sapevi che puoi farlo velocemente e senza rischi con PayPal?

Condividi gli abbonamenti


Sei amante del calcio, del cinema, delle serie tv, dello shopping online o della buona musica? Per poter vivere a pieno queste passioni, ormai, è quasi impensabile rimanere senza un abbonamento alle piattaforme online che permettono la fruizione di questi contenuti. Per fortuna, spesso sono direttamente le piattaforme a venire incontro agli utenti, proponendo servizi sempre più smart e adatti alla condivisione.
Basta trovare qualche compagno con le stesse passioni per iniziare a risparmiare sull’abbonamento mensile.

Carte fedeltà al supermercato

Eravamo abituati a vedere le carte fedeltà dei supermercati nel portafoglio dei genitori, vero? Ma una semplice carta può darti accesso a qualche offerta in più. Una volta adocchiato il supermercato più vicino, perché non richiedere la carta fedeltà? Grazie a sconti, omaggi e regali, fare la spesa sarà meno dispendioso e più divertente.

Utilizza deals e coupon

La palestra costa troppo? Non riesci a prenotare la visita dall’estetista perché troppo cara?
Niente paura: grazie a coupon e sconti facilmente reperibili online, non dovrai più rinunciare a tutte le attività che potrebbero sembrare superflue, ma che ci aiutano a stare meglio.
Un’idea è quella dei coupon, che si sta sviluppando sempre più; dalla pulizia dei denti a pacchetti vacanze, acquistare online fa davvero la differenza.

Pianifica e Registra le spese


Un buon modo per controllare i tuoi risparmi è di appuntare tutte le spese che affronti quotidianamente. In questo modo sarai più consapevole di quanto spendi e per cosa. Inoltre, pianificando gli acquisti, ridurrai gli sprechi e, di conseguenza, avrai più denaro a fine mese per concederti qualche spesa extra.

Sconfiggi quelli che "ti daranno i soldi la prossima volta"


Quante volte ti capita di dover anticipare una spesa per conto dei tuoi amici? A cena fuori o per il regalo della festa di compleanno del coinquilino?
Il problema è che, con la scusa del "ti porto i soldi quando ci vediamo", questi amici non restituiscono mai il prestito. Ma loro non sanno che ora esistono vari servizi per trasferire il denaro tra amici direttamente dal telefonino. Ad esempio con l’app Paypal installata sullo smartphone è possibile inviare denaro ai contatti in rubrica attraverso il servizio send money. E perché non evitare fin dall’inizio di trovarsi in fastidiose situazioni usando Money Box di PayPal? Organizzare viaggi, eventi o regali di gruppo sarà più semplice e tutti potranno contribuire equamente in tutta sicurezza e comodità.

Usato, perché no

Il vintage ha sempre il suo fascino. Dalla moda, con negozi vintage che nascondono delle vere e proprie chicche al loro interno, al semplice acquisto di libri usati, il datato non solo fa tendenza, ma ti aiuta anche a risparmiare. In particolare sui libri usati - sappiamo tutti quanto siano cari i volumi universitari appena stampati - c’è un risparmio fino al 50% sul prezzo pieno.

Lavoretto da studente: vendi appunti o fai ripetizioni

Oltre a fare attenzione al risparmio, ciò che si può fare per avere più soldi in tasca a fine mese, è quello di trovarsi un lavoretto. Se non vuoi nulla di impegnativo perché pensi che lo studio di per sé è già un carico pesante, la soluzione esiste!
Skuola.net è sempre in cerca di studenti studiosi e volenterosi che condividano loro appunti. Tutto ciò tutt’altro che a titolo gratuito: infatti potrai guadagnare semplicemente mettendo a disposizione di altri studenti i tuoi appunti universitari su Skuola.net | Store. Per ogni download che il tuo file riceve, avrai un tornaconto economico. Se invece ti senti pronto a passare dall’altra parte della cattedra, puoi iniziare a dare lezioni private. Su Skuola.net | Ripetizioni, basta un click per farti trovare da studenti in cerca di uno mano nello studio. In entrambi i casi riceverai il denaro comodamente sul tuo conto Paypal.

Shopping al momento giusto

Regali di Natale? Un guardaroba nuovo? Nuovo arredamento in casa? La scelta giusta per risparmiare, in questo caso, è non farsi prendere dalla fretta o dall’acquisto last minute. E’ bene, invece, segnare sul calendario i giorni utili per fare acquisti. Dai saldi di fine stagione al Black Friday, destinare giorni precisi allo shopping degli accessori più costosi può dare qualche vantaggio
Anche in questo caso, lo shopping online paga e riesce a salvare il “peso” del portafoglio, senza contare la comodità di fare acquisti comodamente da casa. E se qualcosa va storto, con PayPal puoi essere rimborsato!

Compra on line in tranquillità


Abbiamo parlato più volte degli acquisti online; è indubbio che acquistare online fa risparmiare tempo e denaro, è comodo e facile, ma è anche sicuro?
Con PayPal può esserlo. Infatti, un account PayPal ti permette di ridurre i rischi negli acquisti online evitando spiacevoli contrattempi. Infatti, non c’è bisogno di inserire il numero di carta o altri dati personali, ma solo la tua email e la password PayPal o il numero di cellulare e il PIN. In più PayPal ti consente di tenere in un unico posto tutti i tuoi conti bancari, sta a te scegliere il metodo di pagamento.
La sicurezza non è solo nel pagamento ma anche nell’acquisto del prodotto, che sia un accessorio di moda o un intero viaggio: PayPal ti può rimborsare se non ricevi il tuo ordine, il tuo biglietto o se quello che hai ricevuto è molto diverso dalla descrizione del venditore. Inoltre, PayPal è anche un modo molto semplice per trasferire il denaro: ti basta solo l’indirizzo email o il numero di telefono del destinatario*.

Crea un account PayPal in pochi minuti

Insomma, con PayPal la vita è più semplice. Per creare un account, basta registrarsi con l’email, creare una password e collegare il metodo di pagamento che preferisci. Puoi usare una prepagata, una carta di credito o il conto corrente. Se, per i tuoi acquisti con PayPal, scegli di pagare con conto corrente o saldo, è gratuito!

Crea subito il tuo account PayPal>>

*Il destinatario dovrà aprire un conto PayPal per ricevere il denaro