Da Harvard a Stanford: i corsi universitari che puoi seguire gratis on line

Andrea Carlino
Di Andrea Carlino

Studiare all'estero comodamente seduti a casa? No, non è uno scherzo, ma con i MOOC (Massive Open Online Courses) basta una connessione veloce a internet, un pc o smartphone e un po' di dimestichezza con la lingua inglese, per migliorare il proprio curriculum. Tutto senza spendere un capitale e senza fare i bagagli.
I corsi sono tutti online, di durata diversa, in più lingue, sui temi più svariati, per la maggior parte gratis (alcuni prevedono il pagamento di una piccola quota) e comunque offerti da università prestigiose da tutto il mondo. Ogni mese ne nascono di nuovi e anche università inaccessibili come Stanford e Harvard figurano tra gli enti erogatori.

Le piattaforme (estere o italiane) per seguire i corsi online


Alison
Alison è una piattaforma di corsi online gratuiti fondata in Irlanda. L’offerta dei corsi è molto varia, spazia dalla letteratura all’economia. Al termine del corso si può richiedere gratuitamente il rilascio del certificato attestante il completamento del percorso formativo.

FutureLearn
FutureLearn è una piattaforma per MOOC di proprietà dell’inglese Open University, ente con esperienza decennale nella formazione a distanza e formazione online, che offre corsi gratuiti online.

Udacity
Udacity è nato da un esperimento dell'Università di Stanford. Il portale offre corsi di tipo scientifico matematici, di design e business divisi per i vari livelli di apprendimento universitari.

edX
edX è una piattaforma MOOC fondata dal MIT di Boston e dall'Università di Harvard. I college che compongono il consorzio edX sono fra i più prestigiosi al mondo e offrono corsi di qualità.

Iversity
Iversity è un MOOC creato da un team con sede a Berlino. Il sito ed i corsi sono disponibili in inglese e/o in tedesco, ma anche in altre lingue.

Fun
Fun raccoglie i corsi lanciato dal Ministero dell'Istruzione francese nel 2013 con il contributo di tre partner pubblici, Inria, Cines e Renater e di soggetti specializzati del sistema universitario transalpino.


Le principali piattafome MOOC con corsi in italiano


Polimi Open Knowledge
Polimi Open Knowledge è la piattaforma MOOC con contenuti messi a disposizione gratuitamente dal Politecnico di Milano.

Trio
Trio è il sistema di web learning della Regione Toscana che mette a disposizione di tutti, in forma completamente gratuita, circa 1.800 corsi

Università Ca' Foscari
I MOOC dell'Università Ca' Foscari sono aperti a tutti, studenti e altri utenti. La partecipazione ai corsi online è gratuita e al completamento delle attività viene sempre rilasciato un attestato di frequenza.

Eduopen
Eduopen, progetto realizzato da 14 atenei pubblici italiani in collaborazione col Miur, è un portale italiano di corsi universitari gratuiti e aperti a tutti. Al termine del corso è possibile ricevere un attestato di frequenza o, se permesso dall'ateneo, un certificato con crediti formativi.

Federica.eu
Federica.eu è una piattaforma e-learning realizzata dall'Università degli Studi di Napoli Federico II. I corsi sono quasi tutti in italiano; l'iscrizione è gratuita e aperta a tutti.

****
**** è un progetto creato da alcuni studenti ed offre migliaia di video, testi ed esercizi sulle materie più disparate. Dal Latino all'Algebra, dalla Letteratura all'Economia. Presente anche un sistema di recensioni e valutazione fra pari dei corsi.

Commenti
Consigliato per te
7 ragioni per cui la gente più stupida di te si laurea prima
Skuola | TV
Non perdere il prossimo appuntamento!

Nella prossima puntata della Skuola Tv potrebbe esserci una sorpresa per te! Curioso di sapere di cosa si tratta? Tieniti aggiornato sul nostro sito!

21 dicembre 2017 ore 18:30

Segui la diretta