Alloggi per universitari fuori sede: scopri le migliori soluzioni in Italia e all’estero

Camplus
In collaborazione con Camplus
universitari fuori sede

Sei un universitario fuori sede già da qualche anno, o stai per iniziare la tua avventura da studente lontano da casa? Allora sai perfettamente quanto è difficile trovare un alloggio in affitto che possa fare davvero al caso tuo.
A volte la camera è troppo lontana dall’università, oppure non rispecchia la descrizione dell’annuncio; altre volte si trova in un quartiere isolato e privo di servizi; altre volte ancora l’appartamento risulta “affollato” da tanti, troppi, coinquilini. Non è di certo la condizione migliore per chi ha bisogno di concentrazione per studiare!
Se sei stufo di girare a vuoto per case e studentati, esiste una soluzione per chi - come te - è alla ricerca di una sistemazione che non solo sia bella, comoda e ben posizionata rispetto al centro città e all’università, ma che sia dotata anche dei servizi più utili per gli studenti e dove si possa creare una vera e propria community di giovani provenienti da tutto il mondo. E se qui trovassi anche un sostegno per lo studio e per l’orientamento al lavoro?
Le residenze Camplus, il più grande provider di housing per studenti universitari in Italia, fanno al caso tuo.
Sono molto più che semplici alloggi. Le formule Camplus College e Camplus Apartments, infatti, offrono camere e appartamenti in soluzioni che incontrano perfettamente il lifestyle universitario. Tutte collocate in aree vicine o ben collegate alle università, le residenze Camplus danno la possibilità agli studenti di usufruire di servizi utili alla loro quotidianità, volti a conciliare il tempo libero e lo studio, con un occhio alla sicurezza. Qualche esempio? Si va dai corsi di lingua e tutoring al Career Service (riservati alla formula Camplus College), dalle sale studio alla zona dedicata al fitness, fino alla disponibilità di uno staff su cui poter fare affidamento durante il proprio percorso universitario.

Fuori sede a Padova o Venezia: le nuove aperture Camplus

A partire dall’anno accademico 2019/2020, verranno inaugurate due nuove strutture dell’offerta Camplus Apartments: la residenza Santa Marta, a Venezia, nata in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari, e la residenza di Padova.

  • Camplus Venezia Santa Marta: alloggi e servizi
  • La nuova struttura Camplus di Venezia sarà lo studentato più grande della città. Si colloca in area Santa Marta, Sestiere Dorsoduro, e offrirà un totale di 650 posti letto.
    La residenza si compone di tre edifici, “Cubo”, “Parallelepipedo” ed “Edificio Sud”, e circa un terzo delle superfici sarà occupato da spazi comuni, con servizi a supporto della
    didattica o pensati per il tempo libero. Gli alloggi, destinati agli studenti delle università veneziane, prevedono WI-FI gratuito, reception 24 ore su 24 e altre comodità come aule studio, sala TV, palestra, lavanderia e spazi verdi.

  • Camplus Padova: alloggi e servizi
  • Il nuovo studentato Camplus di Padova si trova in via Delù, all’interno del quartiere universitario, e offre 204 posti letto.
    Anche a Padova ci sarà grande attenzione per gli spazi comuni a disposizione degli studenti della residenza: sale studio, palestra, hall con zona relax, una sala lavanderia, deposito bici, servizio di reception diurna e il presidio notturno.
    Gli alloggi - tutti arredati - sono dotati di ogni comfort: oltre alla zona notte, hanno anche un angolo studio (con scrivania, libreria) e un angolo cottura con tavolo da pranzo.

Camplus: tutte le città e le prossime aperture

Non solo Venezia e Padova; l’offerta Camplus copre tante città universitarie in Italia e anche all’estero: Bologna, Catania, Cesena, Ferrara, Firenze, Milano, Palermo, Parma, Roma, Torino e Pamplona (Spagna).
Buone notizie per tutti gli studenti che non sono ancora universitari fuori sede, ma che presto lo diventeranno e vogliono scegliere Camplus nei prossimi anni: nuovi alloggi, oltre a quelli già esistenti, sono in arrivo a Bologna, Ferrara, Firenze, Roma e Torino.
Camplus è, inoltre, al fianco di tutto coloro che hanno in programma un’esperienza di studio o di lavoro in Europa: sono in arrivo novità anche a Barcellona, Madrid, Digione, Stoccolma e Sheffield.