10 paurosi scherzi di Halloween ispirati a scene di film cult

scherzi paurosi halloween

Avete deciso cosa indossare per la festa di Halloween? La festa che in origine era la notte delle streghe si è trasformata in un'occasione per organizzare party a tema horror anche nel nostro paese. È importante trovare un costume che ognuno degli invitati a una festa possa riconoscere ma che, soprattutto, sia davvero mostruoso. Ma una maschera non basta a festeggiare in grande stile, e tutti gli estimatori più sensibili allo spirito di Halloween sanno perfettamente che il “must” della serata è spaventare i propri compagni con scherzi degni del miglior regista cinematografico. La tradizione degli scherzi risale agli albori della leggenda, secondo la quale gli spiriti dei defunti, usciti dalle loro tombe, se ne andrebbero in giro a fare dispetti nel mondo dei vivi. Noi vi diamo alcune piccole dritte ispirate ai film del terrore che hanno fatto la storia. Dolcetto o scherzetto?

10. Scream

Il più semplice da realizzare, probabilmente, è ispirato al film Scream. Chi ha dimenticato la maschera bianca dell’assassino e quella telefonata che preannuncia la tragedia? Basta decidere la vittima prescelta, telefonando in modalità anonima al malcapitato/a di turno, sussurrandogli frasi inquietanti. Una volta che la vittima sembra presa dalla telefonata abbassate la voce, indossate la maschera del film e apparite alle sue spalle urlandogli: Bu, bu settete!

9. Venerdì 13

Jason Voorhees di Venerdì 13 può essere un altro personaggio del cinema che può prestarsi a fare uno scherzo “da urlo”. Basta munirsi di una maschera da hockey e recarsi alla festa (meglio se si trova in giardino) e, richiamando il personaggio del film che pare sia sopravvissuto nei boschi per diverso tempo, fare la vostra terrificante apparizione, rincorrendo tutti gli invitati.

8. Nightmare

Un altro classico da cui prendere spunto può essere il famoso Nightmare. Nei panni dell'iconico Freddy Krueger, registrate con lo smartphone la filastrocca cult del film:
Uno, due, Freddy viene per te,
tre, quattro, meglio chiudere la porta
cinque, sei, il crocifisso tieni stretto,
sette, otto, rimarrò sveglio fino a tardi,
nove, dieci, non dormirai mai più!

Una volta alla festa, quando gli invitati sono distratti, spegnete tutte le luci e fate partire la registrazione. Ovviamente, vi servirà una maschera completa di guanto che ricrea le unghie di Freddy (finte, ovviamente!). Divertitevi a creare un po’ di attesa stridendo gli amabili artigli sul muro, come nei film. Quando l’atmosfera è tesa al punto giusto, potete avvicinarvi e toccare all’improvviso uno dei invitati. Urla e schiamazzi sono assicurati.

7. The Ring

Per seguire questo scherzo ispirato alla famosa pellicola bisogna mettersi d'accordo con 3-4 amici. Per prima cosa è necessario recuperare, da YouTube per esempio, la scena incriminata del film: proprio quella del VHS maledetto con la terribile Samara. Una volta alla festa e spente le luci, potete farlo partire da un monitor qualsiasi - importante l’effetto sorpresa! - mentre i vostri complici cominciano a far squillare i telefoni degli altri invitati recitando la tipica frase del film. Un terrore che potrà durare 7 giorni!

6. Psyco

Anche un grande classico come Psyco si presta a fare uno scherzo. Basta cogliere la vostra fidanzata (o fidanzato) mentre si sta facendo la doccia, avvicinandovi lentamente. Lo spavento è assicurato. Importante cogliere l’attimo giusto e avere un passo da ninja.

5. IT

Generazioni di bambini sono rimasti traumatizzati dal clown più famoso del cinema. Quale personaggio migliore per fare un bello scherzo? Trovate un amico - meglio se in un momento in cui si trova da solo - in un posto abbastanza buio (all’esterno fa più effetto), vestitevi da clown e offritegli un palloncino. Ora gustatevi la sua faccia quando penserà di trovarsi di fronte a Pennywise in persona. Scherzone!

4. La notte dei morti viventi

Zombie ne abbiamo visti tanti in tutte le salse. Organizzare uno scherzo che faccia pensare che il mondo sia affetto da una terribile epidemia zombie è molto semplice. Invitate un amico a casa vostra e truccate tutti i presenti da zombie: se anche i vostri genitori accettano di impersonare i mostruosi esseri, sarà ancora più credibile! Il passo successivo sarà quello di fargli trovare la casa buia e infestata di zombie.

3. La bambola assassina

Avete una sorella e non la sopportate? Bene, allora abbiamo pensato a uno scherzo perfetto per voi. Comprate una bambola, il più simile possibile a quella del film, e truccatela con qualche dettaglio inquietante che ricordi proprio il terribile Chucky. Il passo successivo è quello di adagiarla nel suo letto e, semplicemente, spegnere la luce. Non bisogna far altro che aspettare e godersi la scena.

2. Paranormal Activity

I fantasmi sono un classico, e gli scherzi che possono influenzare la vostra inventiva sono parecchi. Il cinema, da Paranormal Activity a il Sesto Senso, hanno fatto degli spiriti un elemento perfetto per la notte di Halloween. Porte che sbattono, finestre che si aprono all'improvviso e un amico disposto a indossare una maschera mostruosa per il gran finale, possono bastare per terrorizzare un’intera comitiva.

1. Ouija

Come ultimo consiglio per gli scherzi abbiamo pensato di rifarci a un grande classico: la tavoletta Ouija! E’ necessario un minimo di preparazione per la riuscita di questa messinscena epica. Durante la vostra serata di Halloween, create l’atmosfera - con il talento di un bravo attore - accennando al fatto di avere in soffitta una fedelissima riproduzione della famosa tavoletta. Già così, potreste avvertire una certa inquietudine tra gli animi degli invitati. La tensione salirà alle stelle quando farete credere a tutti che vostro fratello/sorella l’ha usata proprio il giorno prima, con alcuni amici. A quel punto la vista di vostro fratello/sorella - il complice perfetto - che corre per casa truccato da "Ouija"[/url] (basterà utilizzare un po' di eyeliner per creare l’effetto “stitched mouth” sulle labbra), manderà nel panico tutti i presenti per il più terrorizzante degli scherzi di Halloween!

Matteo Acitelli

Commenti
Consigliato per te
9 trucchi per alzarti presto senza soffrire
Skuola | TV
Open Day Carlo Bo: scopri tutte le novità e gli sbocchi professionali!

Non perdere lo streaming dell'Open Day Carlo Bo dalla sede di Milano. Una mattina dedicata all'offerta formativa e agli sbocchi professionali. Scopri come diventare mediatore linguistico.

18 novembre 2017 ore 09:30

Segui la diretta