5 cose che i quadri direbbero se potessero parlare

Carmine Zaccaro
Di Carmine Zaccaro

5 cose che direbbero i quadri se potessero parlare

Impara l'arte e mettila da parte. C'è qualcuno invece che l'ha tirata fuori dai libri e ci ha fatto qualcosa di più. A chi è capitato di imbattersi nella pagina "Se i quadri potessero parlare" sa benissimo di cosa parliamo. Se le figure silenziose dei quadri di ogni tempo potessero dire qualcosa, cosa direbbero? Probabilmente unirebbero le loro pose e le loro espressioni allo slang e ai modi di dire comuni che spesso ci capita di sentire. E se l'arte fino ad ora sembrava qualcosa di misterioso, in questo modo forse la si potrà conoscere facendocisi una risata sopra. La redazione di Skuola.net ha scelto per voi i 5 quadri più divertenti che vi faranno morire dal ridere, se potessero parlare, ovviamente.

#5 Quello che si veste con stile

Se c'è una cosa importante nell'arte è il gusto. Il pingue signore in posa, con tanto di pennacchio per il suo inopinabile bel vestito da notte, si suppone, non si vergognerebbe certo ad ammettere il luogo dell'acquisto del suo capo.

#4 Il valore della laurea

Laureato su tela, risalente all'epoca del neoclassicismo francese. E se stile, tratto e pennellata appartengono ad un'epoca rosea dell'arte, la consapevolezza del valore della laurea non ha età.

#3 Lo studio è davvero eccitatante

La splendida e graziosa ragazza in posa sta solo riposando gli occhi. Se anche solo per un attimo avete pensato stesse dormendo, vi siete sbagliati di grosso. Quale posa migliore, per apprendere certe leggi scientifiche come l'osmosi, per comprenderla fino a fondo, anche nella fase REM?

Ascolta questa epica lezione di storia dell'arte

#2 L'insostenibile pesantezza delle note vocali su WhatsApp

Come faceva WhatsApp a non irrompere a gamba tesa nell'arte? E se in Francia il profumo era un ottimo rimedio per palesare opulenza e ricchezza, sul social dei messaggi il fiato non si copre, anzi si sente.

#1 Pericolo friendzone

La friendzone è dietro l'angolo. Non risparmia nessuno, neanche l'arte. Nessuno espressione fu mai così convincente ed evocativa. Dai su con la vita, al prossimo quadro sarai più fortunata.

Carmine Zaccaro

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta