Genius 13703 punti

Polizze di carico

La polizza di carico è un documento rilasciato dal comandante, vettore o raccomandatario, al caricatore entro le 24 ore dalla completa caricazione della merce. Essa è titolo di credito e rappresenta la merce caricata a bordo.
Questo documento riporta:
- nome e domicilio del vettore e del caricatore;
- luogo e data di consegna del carico;
- luogo di destinazione;
- natura, quantità, qualità e numero dei colli;
- stato apparente delle merci;
- generalità e firma della persona che rilascia il documento.

La polizza di carico viene emessa in due originali:
1. originale sottoscritto dal vettore rilasciato al caricatore. E' trasferibile e attribuisce al caricatore il diritto alla consegna delle merci;

2: originale sottoscritto dal caricatore e ritenuto dal Comandante. A differenza della precedente essa non è trasferibile nè negoziabile.

Può inoltre essere emessa:
- al portatore: quando la merce è ritirabile da chi ha in mano la polizza di carico. Polizza raramente posseduta dal portatore;
- nominativa: quando il documento è emesso a favore di un determinato soggetto avente diritto alla consegna delle merci (tramite intestazione a suo nome);
- all'ordine: quando è trasferibile tramite girata. In questo caso le parti interessate al trasporto e consegna delle merci certificano eventuali trasferimenti del titolo. Titolo che viene onorato con la consegna delle merci al beneficiario della girata.

Hai bisogno di aiuto in Navigazione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove