Ominide 1069 punti

Mauro Malavasi nasce a Mirandola il 21 marzo del 1957.

Già da sei anni frequenta la scuola musicale di Mirandola ed entra altrettanto subito nella banda cittadina di Serafino Giglioli (il direttore) come tamburellista.

In seguito iniziò lo studio della tromba a dodici anni e questo lo porta, in seguito, a iscriversi al conservatorio Giovan Battista Martini di Bologna, presso la cattedra di Alberto Mantovani (anche lui di Mirandola).

Durante la permanenza nel conservatorio si dedica anche allo studio di composizione, direzione d'orchestra,musica corale, musica elettronica e consegue in breve tempo il diploma di tutte queste discipline.

Nel 1978 inizia a scrivere la cover della canzone I am a Man di Steve Winwood e,dopo la creazione, esso entra nell'album dei Macho e assume un successo incredibile negi Stati Uniti e successivamente in tutto il mondo.

In seguito a ciò, la maggior parte delle etichette discografiche statunitensi iniziano a commissionarli altre cover e, dall' altra parte, incomincia ad attuare un'intensa attività musicale nei generi soul,black e dance a livello internazionale, producendo artisti famosi come Peter J. Band, Change, Luther Vandross, ecc, ricevendo anche diversi dischi di oro.

Nel 1983 ebbe uno storico incontro con l'artista Lucio Dalla a New York e gli chiederà personalmente di lavorare con lui,e da questo momento inizieranno diverse produzioni di dischi di grande successo e di colonne sonore. Durante il passare di questi anni lui decise di tornare in Italia, dove collaborò con artisti del calibro di Gianni Morandy, Mango, My Mine, Toni Esposito, Gianna Nannini, Luciano Pavarotti e Biagio Antonacci.

Nell 1992 scriverà il brano Romanza e inizierà a collaborare con il celebrissimo Andrea Bocelli, collaborazione esistente ancora oggi. Si stima,non vi sono fonti certe tuttavia, che Malavasi abbia venduto più di 100 milioni di copie nel mondo.

Nel 2003 ha scritto il brano Oceano (per i fan di Sanremo, è il brano che nello stesso anno portò Lisa).

Nel 2008 vinse il premio Pico della Mirandola.

Infine, dall'alto della sua carriera, Malavasi si interessava e si interessa tutt'ora anche nell'attività di editore, sostenendo nuovi cantautori e artisti di talento e facendoli conoscere al mondo.

Hai bisogno di aiuto in Musica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email