Uno, nessuno, cento House, tesina

Tesina di maturità per Liceo scientifico delle Scienze Applicate su Doctor House. Argomenti tesina maturità: PET (Tomografia ad emissione di positroni), Sherlock Holmes, il chimerismo tetragametico

Allegati
Questo appunto contiene 1 file allegato

Questo download è disponibile soltanto per gli utenti registrati.
Dimensione: 3815 kB, scaricato 7 volte

E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Uno, nessuno, cento House, tesina



Vi pare una scelta bizzarra come argomento per una tesina di maturità? Forse. Quando è stato il momento di decidere ho vagliato varie ipotesi, da temi più classici e “sicuri” ad altri più stravaganti e quindi rischiosi, ma non riuscivo a trovarne uno che mi convincesse appieno, che mi facesse dire “è quello giusto”. Per alcuni faticavo a trovare collegamenti efficaci e non forzati, per altri non ero sicura che mi appassionassero abbastanza da investire così tanto tempo ed energie in ragionamenti, letture e ricerche sull'argomento. Poi l'illuminazione, proprio mentre guardavo una puntata di House M.D. (Dr. House - Medical Division nella versione italiana). Perché non farla proprio su questa serie tv e sul suo controverso protagonista? La filosofa americana Avita Ronell dice che se Aristotele vivesse ai giorni nostri probabilmente si occuperebbe di televisione, allora perché non provarci, senza pretendere di essere Aristotele? Certo si potrebbe pensare che una serie tv offra pochi spunti di riflessione e non è sbagliato pensarlo, in fondo il principale compito della tv e dei suoi programmi è quello di intrattenere e divertire. Però, mano a mano che mi appassionavo ad House M.D., mi chiedevo cosa rendesse quella serie tv e il suo protagonista tanto geniali e divertenti ai miei occhi. Così ho cominciato a pensare che ci fosse qualcos'altro oltre agli improbabili casi clinici e al sarcasmo corrosivo del medico genialoide,sotto la patina perfetta delle locandine pubblicitarie. Prestando più attenzione ai dialoghi e alle tematiche suggerite attraverso gli episodi, ho fatto una scoperta: House M.D., come moltissime opere di successo di letteratura, teatro e cinema, affonda le proprie radici nella cultura letteraria e nella filosofia che ha plasmato la civiltà occidentale e, nel caso specifico, quella anglosassone. House è un protagonista atipico, un sovvertitore di qualsiasi rapporto tradizionale, non solo dell’eroe, ma anche del medico. È anticonformista, irriverente, intrattabile e misantropo, ma anche creativo, meticoloso, intuitivo e geniale. È un “idiota arrogante” capace di salvare la vita e che, ogni volta che apre bocca, ci sfida. Una visione attenta ed informata mi ha portata a riflettere tu temi importanti quali la vita, la morte, il suicidio, la menzogna, l’eutanasia, il rapporto tra Dio e scienza ecc. Ho scelto di trattare alcuni di questi temi approfonditamente. Su altri ho preferito soprassedere, giudicandoli troppo delicati per essere affrontati in questa sede. Sono riuscita a rendere una serie tv terreno d’indagine interessante? Spero di sì. Giudicate voi! La tesina permette anche vari collegamenti interdisciplinari.

Collegamenti


Uno, nessuno, cento House, tesina



Fisica - PET (Tomografia ad emissione di positroni).
Biologia - Chimerismo Tetragametico.
Letteratura - Maledetti francesi (in particolare "Les paradis artificiels" di Charles Baudelaire), Madame Bovary di Gustave Flaubert e Moby Dick di Herman Melville (in particolare la figura di Achab).
Inglese - Sherlock Holmes.
Filosofia - L'oltreuomo di Nietzsche, la follia della decisione e il "cavaliere della fede" di Kierkegaard, il dolore di Shopenhauer, il concetto di imperativo categorico, l'anarchismo metodologico di Feyerabend.
In evidenza