Sostegno economico alle PMI, tesina

Tesina per Istituto tecnico commerciale sul tema del sostegno economico alle PMI. Argomenti tesina maturità: Finanziamenti offerti dall'UE, The European Commission, Microcredit and Ethical bank

Allegati
Questo appunto contiene 1 file allegato

Questo download è disponibile soltanto per gli utenti registrati.
Dimensione: 3653 kB, scaricato 9 volte

E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Sostegno economico alle PMI, tesina


In questa mia tesina di maturità ho deciso di affrontare il tema del sostegno economico alle PMI (piccole e medie imprese) le quali hanno difficoltà nell’accedere al credito.
Le PMI rappresentano il 60% del PIL dell’Unione Europea contribuendo in questo modo alla crescita e all’integrazione economica e politica. Il denaro che affluisce nelle casse delle imprese deve essere investito a fini economici quindi deve generare profitto per chi investe, e sociali, cioè deve produrre esternalità positive per l’intero Paese ma anche per l’Europa. L’ente che concede l’aiuto alle PMI dovrà selezionare quali imprese riescano a mettere in moto questo processo di dare-avere nel modo più efficiente, cioè senza creare rimanenze, scorte o avanzi e nel modo più efficace cioè raggiungendo l’obiettivo prefissato; per fare questo, le PMI devono redigere un Business Plan indicando in che modo utilizzeranno il denaro ricevuto.
Io penso che questo argomento sia interessante sia sul piano economico che sul piano riflessivo, per questo l'ho sviluppato nella mia tesina; sul piano economico in quanto è importante conoscere in che modo il denaro che affluisce nell’erario statale, negli istituti di credito, oppure nel bilancio dell’Unione Europea, rappresenti una contropartita in termini di benessere e ricchezza, mentre sul piano riflessivo in quando per il cittadino è importante e stimolante sapere che vi è un aiuto reciproco tra Paesi (solidarietà ma anche competitività) e quindi che si sta andando incontro ad una integrazione sul piano economico resa possibile anche grazie ai vari Trattati (Maastricht, Amsterdam, Atto Unico Europeo). In Scienze delle Finanze, nella mia tesina, affronterò i principali tipi di finanziamento offerti dall’Unione Europea alle imprese (appalti pubblici, sovvenzioni) e i fondi europei che hanno lo scopo di finanziare gli investimenti che generano occupazione e crescita per le PMI; in Diritto, siccome abbiamo attuato la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning), mi occuperò dell’organo Commissione Europea, in quanto è proprio quest’ultima che gestisce i fondi europei e quindi si occupa della concessione dei finanziamenti a livello europeo. In Economia Aziendale metterò a punto i finanziamenti concessi alle PMI da parte sia degli istituti di credito che dello Stato; in Storia prenderò in esame il periodo che parte dal 1958-1963 il così detto “Boom Economico Italiano”, in cui lo Stato si impegnò a sostenere attraverso finanziamenti l’impresa e l’industria; infine, in Inglese tratterò il concetto di Microcredito e di Banca Etica nel Regno Unito

Collegamenti

Sostegno economico alle PMI, tesina


Scienze delle finanze - Finanziamenti offerti dall'UE.
Diritto pubblico - The European Commission.
Economia aziendale - Finanziamenti statali e bancari alle imprese.
Storia - Lo Stato nel Boom Economico Italiano.
Inglese - Microcredit and Ethical bank.
Registrati via email
In evidenza