Rivoluzione bohémienne, tesina

Tesina per liceo linguistico sulla Rivoluzione bohémienne. Argomenti tesina: La Belle époque, Toulouse Lautrec, Rimbaud, Maupassant, Oscar Wilde AND "art for art" sake, la scapigliatura.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 15
  • 03-07-2014
E io lo dico a Skuola.net

Sintesi Rivoluzione bohémienne, tesina


La seguente tesina di maturità descrive la Rivoluzione bohémienne. Quelle dei bohémienne sono vite frugali, perennemente al limite della povertà, ma illuminate dal "fuoco" dell'arte e delle false speranze di liberarsi dalle costrizioni della società. Musicisti, pittori, modelle e perditempo: questi furono i protagonisti di uno stile di vita alternativo, reso celebre nel 1851 dallo scrittore Henri Murger con la sua nota opera “La vie Bohème”. Ma l'apice del successo di questo concetto, o stile di vita, si avrà nel 1896, quando Puccini presenta l'opera, da lui musicata, nei teatri di tutto il mondo, stabilendo un cliché che da quel momento in poi sarà sempre riconducibile alla cultura occidentale.
Sinonimo di critica verso ogni comportamento omologato, lo stile bohèmien è mutato dalla fine dell'Ottocento, ma continua a vivere ancora oggi, in rivisitazioni più o meno personali ma che hanno in comune uno stesso concetto: Differenziarsi dalla massa e ribbellarsi alle regole sociali. In ognuno di noi può essere nascosto un bohémien dalla natura anticonformista; attende solo il momento propizio per manifestarsi, magari davanti a un buon bicchiere di vino.

Collegamenti

Rivoluzione bohémienne, tesina


Storia in francese - La belle Epoque.
Arte - Toulouse Lautrec.
Inglese - Oscar Wilde & "art for art" sake.
Francese - Rimbaud, Maupassant.
Italiano - La scapigliatura, "Eva" di Verga, "La Bohème italiana" di Salgari.
Latino - Petronio e il Satyricon.
Registrati via email
In evidenza