Tesina su un Progetto pilota di produzione

Tesina di maturità per Istituto tecnico agrario su un progetto pilota di produzione. Argomenti tesina: il decadentismo, Pascoli, l'imperialismo, il colonialismo, il latte.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 5
  • 06-07-2013
E io lo dico a Skuola.net
Introduzione Tesina su un Progetto pilota di produzione

La tesina presenta un progetto pilota di produzione che comporta all'induzione dello sviluppo rurale in Senegal con l'introduzione di un sistema integrato basato sulla coltivazione della Moringa Oleifera dagli agricoltori locali. Dei contratti per l'acquisto della produzione saranno stipulati tra gli agricoltori e il progetto. Questo progetto presentato nella tesina di maturità è Pro Planet, Pro Sviluppo Sostenibile, Pro Agricoltore.
- Planet Pro: tiene conto della urgente necessità di contribuire alla lotta contro il riscaldamento globale. L’intensificazione della coltivazione del Moringa migliorerà la copertura vegetale della pianeta. In realtà, sara praticata su terreni poco irrigati o marginali. Infine, l'olio estratto dai suoi semi consentirebbe agli agricoltori di produrre il biocarburante un'alternativa al petrolio e alla deforestazione; - Pro Svilupo Sostenibilità: impiantati nelle zone rurali selezionate, permettra, tra le altre, di:
• fornire una fonte di energia rinnovabile prodotta in loco da parte degli agricoltori per sostituire i combustibili fossili, acquistato a caro prezzo nel mercato locale. L'olio servirà come fonte di energia per il funzionamento dei generatori di motori che forniscono energia elettrica per infrastrutture sociali di base: cliniche, ospedali, centri sanitari, scuole;
• Fornire la materia prima per lo sviluppo dell'imprenditoria locale, a livello individuale, familiare o cooperativa per la fabbrica artigianale. Queste piccole aziende locali creanno posti di lavoro e generanno profitti per i loro sponsor;
• Migliorare la produzione agricola, mettendo a disposizione dei contadini un concime organico ricco o mangimi prodotti a livello locale.
- Pro agricoltore, oltre ai benefici di cui sopra citati che sono molto utili, questo progetto consentirà all'agricoltore di:
• eseguire delle colture intercalari a rendimento migliorato;
• Sostituire i terreni semi-aridi, di poco interesse per le colture alimentari e spesso abbandonati per praticarci un'attività economicamente sostenibile;
• Fornire una fonte di reddito supplementare integrando il circuito operativo Moringa.
Questi vantaggi sono ancora più rafforzati a causa della precocità della Moringa rispetto ad altre colture permanenti. In effetti, la prima raccolta può essere fatta undici mesi dopo il trapianto. Per avviare il test del progetto delle comunità rurale saranno selezionate in collaborazione con le autorità locali.
Collegamenti
Tesina su un Progetto pilota di produzione

Storia - Colonialismo e imperialismo.
Italiano - Il decadentismo e Pascoli.
Zootecnica - L'alimentazione dei bovini.
Chimica - Il latte.
Registrati via email
In evidenza