Disturbo antisociale tesina

Tesina per liceo linguistico sul disturbo antisociale. Argomenti tesina maturità:

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 2
  • 05-07-2014
E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Disturbo antisociale tesina


Questa tesina descrive il disagio antisociale. Capita molto spesso di innervosirci o, di esplodere in un accesso d'ira, sottoposti a situazioni di stress insignificanti, come un bambino che non smette di piangere o un vicino di posto in treno, che parla al telefono ad alta voce o sentire gente che si lamenta continuamente. La maggior parte delle persone riesce a tollerare questi momenti di stress ma ci sono anche persone che, superato il limite di tolleranza, diventano folli e fanno, addirittura, gesti
illegali, come succede nel film “Un giorno di ordinaria follia”(originale “Falling Down) di Joel Schumacher in cui il protagonista, Bill Foster, oberato dai problemi quotidiani, impazzisce e semina terrore a Los Angeles (“un giorno si trova imbottigliato nel traffico. Il nervosismo cresce. In un minimarket gestito da un coreano la rabbia esplode quando il proprietario si rifiuta di cambiargli delle monete: in poco tempo Bill distrugge il negozio insultando il coreano perché non parla bene la lingua inglese.”).
Non solo nei film accadono queste cose, ma anche nel mondo reale perché, come ho studiato in biologia, nel nostro cervello ci sono dei neuroni specchio che hanno alterazioni funzionali responsabili del comportamento dell'uomo (per esempio vedere continuamente film di violenza o film drammatici, come il film citato, o passare troppo tempo giocando con videogiochi violenti, scatena aggressività come se l'uomo fosse protagonista del film o di quegli eventi).
Da qui ho pensato di dedicarmi alla tesina di maturità con la follia e le sue cause e conseguenze. All'inizio ero indecisa perché pensavo di non trovare molti collegamenti sia scolastici sia extrascolastici sulla follia. Poi c'è stato un professore che mi ha parlato di un artista famoso Vincent Van Gogh, anche lui aveva problemi mentali e addirittura per auto rimproverarsi del suo comportamento e della perdita dell'amico Paul Gauguin si tagliò l'orecchio. E anche un altra persona mi aveva consigliato questo argomento perché, secondo lei e anche secondo me, al giorno d'oggi nel nostro pianeta sta succedendo di tutto di più, ci sono tante persone che fanno cose non molto belle solamente per ferirne altre o per mettersi al centro dell'attenzione. Dato che la mia area progetto si basa sulle “interviste”, ho provato a intervistare faccia a faccia anche una mia cara amica che ha studiato Psicologia e adesso è un libero professionista che collabora con il proprio medico di base.

Collegamenti

Disturbo antisociale tesina


Italiano- Italo Svevo, la coscienza di Zeno; Luigi Pirandello, Uno, Nessuno, Centomila.
Francese- Arthur Rimbaud, Alchemie du verbe, Paul Verlaine, Charles Baudelaire, Spleen.
Filosofia- Sigmund Freud, il caso di Anna O., la psicoanalisi.
Biologia- l'encefalo e il sistema nervoso.
Arte- Vincent Van Gogh, Edward Munch, Ernst Ludwing Kirchner, i surrealisti.
Latino - Lucio Anneo Senneca.
Registrati via email
In evidenza