Ominide 24 punti

Collegamenti Percorso Adolescenza 2000

Scienze: Lo sviluppo
Geografia: L'Africa
Storia: Opera nazionale Balilla (ONB)
Musica: la musica nell'adolescenza, alba chiara e notte prima degli esami
Italiano: romanzo di formazione più recensione bianca come il latte rossa come il sangue e recensione io
non ho paura
Arte: la ragazza con l'orecchino di perla e dipinto di una ragazza giovane
Tecnologia: anoressia,bulimia e obesità
Inglese: estingue disorders
Francese: les enfants qui s'aiment
Ed.Civica: i diritti dell'infanzia (ONU)
ed.Fisica: lo sport fa bene
Introduzione:
L’adolescenza è una fase della crescita che segna il passaggio dall’infanzia alla vita adulta. Per far questo l’adolescente deve conquistare la propria indipendenza e costruirsi una propria identità al di fuori della famiglia. Distaccarsi psicologicamente dalla propria famiglia è necessario al fine di costruire una nuova immagine di sé che rifletta un’identità adulta e matura.

Tutto ciò genera nei ragazzi il desiderio di ribellione nei confronti della famiglia e dell’autorità dei genitori, che esprimono con atteggiamenti intolleranti, di sfida e con una grande instabilità emotiva.
Fare i genitori in questo periodo è estremamente difficile poiché si ha a che fare con un ragazzo che ha bisogno di sentirsi autonomo e di sperimentare le proprie capacità, ma al tempo stesso ha bisogno di un punto di riferimento per i dubbi e le perplessità. Questo vuole dire concedergli molta fiducia, a volte guidarlo, ma soprattutto rimanere sempre accanto a lui senza essere troppo protettivi. I genitori infatti devono favorire il processo di separazione tra loro ed i figli ed imparare loro stessi a considerare l’adolescente non più un bambino ma un ragazzo.

Hai bisogno di aiuto in Percorso maturità 2018: idee per mappe concettuali?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email