Acqua, mappa concettuale

Sarah Demasi
Di Sarah Demasi

Questo articolo contiene un allegato
Acqua, mappa concettuale scaricato 58 volte

Percorso interdisciplinare: L’acqua
Collegamenti delle varie materie:

Letteratura italiana: I miei fiumi di Giuseppe Ungaretti
Letteratura inglese: Virginia Woolf and the importance of water in her poetics
Biochimica: L’idrolisi e la condensazione nei processi biochimici
Fisica: Il teorema di Gauss
Scienze naturali: L’acqua, le sue caratteristiche e i suoi stati di aggregazione
Storia dell’arte: La grande onda di Kanagawa - Katsushika Hokusai e la tecnica xilografica
Filosofia: L’acqua come divenire continuo, paragonato al flusso di coscienza; la filosofia della natura di Hegel
Il percorso interdisciplinare potrebbe partire dalla concezione filosofica di Talete, il quale identificava nell’acqua l’origine di tutte le cose. D’altronde, l’acqua è vita ed è stata motivo di grande importanza anche per altri artisti o letterati, un esempio è la concezione di Virginia Woolf (She writes: “The mind receives a myriad impressions . From all sides they come, an incessant shower of innumerable atoms) che, ha addirittura posto fine alla sua esistenza tramite annegamento.

Un altro grande riferimento letterario all’acqua è la poesia di Ungaretti “I miei fiumi”, nella quale viene celebrato un senso di pace raggiunto attraverso il ricongiungimento con la natura.
In allegato uno spunto per la mappa concettuale
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

L'ospite di lunedì è davvero molto importante! Curioso di sapere di chi si tratta? Domani lo sveleremo, quindi non ti resta che rimanere aggiornato!

17 dicembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta