Materie Maturità 2018: Italiano interno, seconda prova esterna

Commissari esterni 2018, croce e delizia (forse, solo croce) dei maturandi che il 31 gennaio hanno conosciuto le materie di maturità 2018.
Per gran parte degli indirizzi scolastici, la materia oggetto della prima prova, Italiano, sarà affidata a un professore interno. Di conseguenza, per norma, la materia di seconda prova è invece di competenza di un membro esterno di commissione. Rispettata la regola dell'alternanza, visto che nel 2017 la prima prova di Italiano è stata corretta per lo più dai commissari esterni.

  • Guarda tutte le materie maturità seconda prova 2018


  • Guarda tutte le materie maturità commissari esterni 2018

  • Materie maturità 2018: Italiano interno


    Avranno la prima prova corretta da un professore interno tutti i licei, i tecnici economici ed alcuni professionali: servizi per l'agricoltura e lo sviluppo rurale, servizi commerciali, produzioni artigianali e industriali, manutenzione ed assistenza tecnica, servizi sociosanitari ottico e odontotecnico.

    Materie maturità 2018: Italiano esterno


    Italiano esterno, e quindi prima prova corretta da un commissari esterno, i tecnici tecnologici ed alcuni professionali: servizi sociosanitari (generale) e alberghiero.

    Consigliato per te
    Tracce maturità 2018: i temi ufficiali scelti dal Miur e le possibili tracce
    Skuola | TV
    Pietro Grasso risponde agli studenti - #meetmillennials

    Ospite della puntata Pietro Grasso, candidato premier per Liberi e Uguali.Toccherà a lui rispondere ai 10 quesiti, tra gli oltre 1.000, che i ragazzi hanno inviato a Skuola.net.

    27 febbraio 2018 ore 16:00

    Segui la diretta