Maturità 2014 e Mondiali, pericolo scampato

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

pericolo sventato per tutti i maturandi che temevano le partite della Nazionale potessero coincidere con le prove scritte della Maturità 2014 o con la loro preparazione

Maturità e Mondiali di calcio, un binomio indivisibile nelle menti di molti, specie dei più romantici. Abbiamo visto in tantissimi film e in altrettante canzoni quanto spesso le partite della Nazionale facciano da colonna sonora ai tanto temuti esami di Stato. E così sarà anche quest’anno soprattutto in virtù del fatto che i maturandi potranno godersi le partite senza troppi problemi. Infatti, giorni e orari si incrociano alla perfezione con quelli dell’esame di Maturità 2014 e senza accavallarsi.

MATURITÀ VS MONDIALI - Sappiamo bene che, soprattutto quando i Mondiali di calcio si giocano in territorio internazionale, gli studenti alle prese con la Maturità iniziano a tremare per paura di non potersi godere le partite della Nazionale. Ed il pericolo si è corso anche quest’anno, visto che teatro del Mondiali 2014 è il Brasile. Ma il pericolo è stato sventato: non si giocheranno partite ad orari improponibili per i maturandi.

CALENDARIO ITALIA E MATURITÀ - L’Italia giocherà la sua prima sfida, quella che la vedrà impegnata contro l’Inghilterra, il prossimo 14 giugno alle ore 18:00 locali (mezzanotte in Italia), ben quattro giorni prima della prova d’italiano che, ricordiamo, si terrà il 18 giugno 2014. La seconda partita della Nazionale i maturandi potranno godersela ancora di più visto che potranno guardarla dopo aver sostenuto la loro seconda prova d’esame. Infatti, l’Italia sfiderà la Costa Rica il prossimo 20 giugno alle ore 13 locali (le 18 in Italia).

STUDENTI POTRANNO GODERSI I MONDIALI - I ragazzi saranno ancora più rilassati in vista della terza partita della Nazionale, fissata per il 24 giugno alle 13:00 (ancora una volta alle 18:00 in Italia). Infatti, proprio quando l’Italia sarà impegnata nella sfida contro l’Uruguay, i maturandi avranno già terminato anche la loro terza prova d’esame. Solo un ostacolo li separerà dal completo relax: gli orali.

E tu avresti sacrificato i Mondiali per dedicarti solo alla preparazione della Maturità?

Serena Rosticci

Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Adolescenti e relazioni malate

Quando un rapporto è malato? Quali sono i segnali che devono farti allarmare? Di questo e molto altro parlereno nella prossima puntata con il supporto di un sessuologo.

18 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta