Materie maturità 2020 liceo Scientifico, tutti gli indirizzi

Redazione
Di Redazione
Maturità materie: le novità dello scientifico

Il momento tanto atteso è arrivato, sono infatti uscite le materie della Maturità 2020. Conoscere quali materie affrontare in seconda prova è divetnato ancora più importante da quando la Maturità è stata rinnovata con la riforma dello scorso anno che ha scombinato le carte in tavola. Dunque i maturandi 2020 sanno finalmente cosa troveranno in seconda prova.



Materie maturità Liceo Scientifico 2020

I ragazzi del Liceo Scientifico si troveranno davanti una prova che mixerà la matematica e la fisica. Il tutto sarà affidato alle mani di un commissario esterno. A prendere questa decisione è stato come sempre il Ministero dell'Istruzione. Fino ad oggi, nonostante fisica sia tra le materie di indirizzo da parecchi anni, già dal 2015 era stata introdotta come possibile materia di seconda prova, non è mai stata scelta come materia d'esame. Potrebbe essere giunto il suo momento? Ma c'è un'altra novità in arrivo per la seconda prova 2020, novità che ha segnato l'edizione della scorsa maturità: infatti, la riforma prevede che questo scritto potrà anche essere multidisciplinare, come avvenuto l'anno scorso e come sarà quest'anno.

Materie seconda prova maturità 2020 scientifico

Abbiamo quindi visto che la seconda prova scientifica 2020 è multidisciplinare e interesserà due materie (matematica e fisica) caratterizzanti l'indirizzo di studi. Per consocere le materie dei singoli indirizzi del liceo scientifico clicca qui.

Materie esterne maturità 2020 scientifico

Ma parliamo di un altro ambito che preoccupa non pochi studenti dello scientifico: le materie esterne, le discipline che saranno di competenza dei commissari esterni 2020. Sia per il Liceo Scientifico tradizionale che per l'opzione del Liceo Scientifico Scienze Applicate, ogni anno, il Miur stabilisce se il commissario esterno correggerà la prima o la seconda prova, alternando di volta in volta. Quest'anno, come anticipato, la materia di seconda prova, matematica e fisica, toccherà al commissario esterno. Le altre due materie affidate sempre ad esterni sono filosofia, disegno e storia dell'arte.
Ma quanti saranno i commissari esterni e come sarà formata la commissione? Questa è composta da 3 membri esterni (e rispettive materie) e 3 membri interni, più il presidente di commissione anch'esso esterno. L'importante è che tutte le discipline siano coperte da un membro di commissione, che correggerà gli scritti della sua materia e interrogherà all'esame orale sulle materie su cui ha abilitazione.
Skuola | TV
A Skuola con... Il Menestrelloh

Il bologger e influencer sarà ospite della videochat. In conduzione ci sarà Valeria Angione che ha in serbo per lui una challange molto particolare...

19 febbraio 2020 ore 16:00

Segui la diretta