Ominide 457 punti

Classificazione dei problemi di scelta


Problemi discreti e continui:
- problemi discreti: le variabili d'azione possono assumere solo valori interi all'interno dell'area ammissibile (n° pezzi prodotti, articoli venduti ecc);
- problemi continui: le variabili possono assumere tutti i valori reali all'interno dell'area ammissibile (misure).

Problemi in una variabile e in più variabili:
- problemi in una variabile: contengono una e una sola variabile;
- problemi in più variabili: contengono due o più variabili.

Problemi in condizioni di certezza e in condizioni di incertezza:
- problemi in condizioni di certezza: dati sicuri frutto di indagini precise;
- problemi in condizioni di incertezza: dati legati a eventi casuali, con una certa probabilità di verificarsi.

Problemi con effetti immediati e con effetti differiti:
- problemi con effetti immediati: se il tempo fra la decisione e la realizzazione non influisce sulle grandezze economiche in questione;
- problemi con effetti differiti: se il tempo fra la scelta e i suoi effetti è rilevante (soprattutto per investimenti finanziari e industriali).

Problemi di programmazione lineare:
-si tratta di quei problemi economici contemporaneamente in condizioni di certezza e con effetti immediati;
-si basa su un determinato modello matematico contenente una funzione e dei vincoli.

Hai bisogno di aiuto in Analisi Matematica – Esercizi, problemi e formule di Analisi Matematica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email