Eliminato 163 punti

Titolo: Il giardino segreto
Autore: Frances Hodgos Brunett
Trama in breve:
La storia del libro “Il giardino segreto” ruota attorno a tre protagonisti: Mary, Dickon e Colin.
Mary ha diedi anni ed è cresciuta in India, dove è stata trascurata dai genitori e viziata dalla servitù, vivendo in un vuoto affettivo che l’ha resa capricciosa ed egoista. Rimanendo orfana si trasferisce in Inghilterra da uno zio, burbero come lei, che non vuole neanche vederla.
Dickon proviene da una famiglia umile e semplice; parla solo il dialetto dello Yorkshire, ma sembra un ‘pifferaio magico’. Infatti con la sua armonica riesce a incantare molti animali, essendo un amico della natura.
Colin è il cugino di Mary, figlio di quello zio che la ospita. È quasi uguale a lei: lo definisce ‘il piccolo rajah’, perché, essendo macilento, viene viziato dalla servitù che lo accontenta in ogni minimo capriccio. Questo fa sì che il bambino si chiuda in un bozzolo e la colpa della morte della mamma gli grava selle spalle.

Nel castello dalle cento stanze, scenario della storia, Mary scoprirà il giardino segreto e dapprima sola, ma poi aiutata dal suo amico e dal cugino, riesce a riportarlo in vita.
La rinascita del giardino è la metafora che attraversa la storia: lo trovano brullo, arido, spoglio, semplice come è inizialmente l’animo dei bambini; in seguito diventa pieno di vita, rigoglioso e profumato e anche così il loro cuore.
Infatti Mary diventa più altruista e simpatica.
Colin esce dal suo bozzolo ormai farfalla e impara a camminare, a essere autonomo e acquista una grande forza di volontà.
Anche il signor Craven, da essere quasi un’ombra, diventa allegro e cordiale e quando torna a casa, da un suo viaggio sul lago di Como, si avvicina al giardino e sente veci e gridolini infantili e ritrova il suo Colin cresciuto in forze.
I temi affrontati dal romanzo risultano sempre attuali, nonostante sia stato scritto durante la seconda metà dell’800: la solitudine, la trasgressione, l’amicizia, il dolore, la perdita e il desiderio.

Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email