Amleto


Il re di Danimarca, padre di Amleto, é stato ucciso dal fratello Claudio che ha usurpato il trono
e si è sposato con la vedova regina.
Il principe Amleto ha la rivelazione di questa morte violenta dallo spettro del padre che gli chiede vendetta.
Egli giura vendetta al padre e si finge pazzo per scoprire i responsabili del delitto.
Un giorno, mentre inveisce contro la madre, affonda la spada in una tenda, pensando che ci sia il re nascosto
ad ascoltare, invece uccide il fido ciambellano Polonio, padre di Ofelia di cui Amleto é innamorato, ma che ora respinge.
Re Claudio, per liberarsi di Amleto, decide di mandarlo in missione in Inghilterra e di farlo uccidere in quel paese.
Ma Amleto scopre le intenzioni dello zio e, approfittando di un attacco dei pirati, fugge dalla nave e torna in Danimarca.
Qui scopre che Ofelia, folle di dolore, si é annegata, e suo fratello Laerte cerca Amleto per vendicare il padre Polonio e la sorella.
Il re finge di metter pace fra i due, invitandoli a sfidarsi in un duello incruento, ma la spada di Laerte é stata avvelenata.
Amleto è trafitto, ma prima di morire , ferisce a morte Laerte e uccide il re.
La regina muore poco dopo bevendo da un calice avvelenato, destinato ad Amleto.
Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità