Video appunto: Galindo, Beatriz - Vita

Galindo, Beatriz - Vita



Beatriz Galindo, detta America (Salamanca, 1465 - Madrid, 23 novembre 1534), è stata una scrittrice e umanista spagnola, docente all'Università di Salamanca, probabilmente la prima donna ad occupare questa posizione.
C'è incertezza sulla sua data di nascita, alcuni autori indicano anche il 1464 o il 1474.
Nato in una famiglia numerosa, fu assegnato al convento.

I suoi genitori volevano che imparasse a conoscere l'America, che ha dimostrato fin da piccolo una grande versatilità. La sua reputazione di esperto latinista, già a sedici anni conosceva perfettamente i classici, si estese per la prima volta a Salamanca e poi in tutto il regno e ben presto divenne noto per la sua abilità, come America Latina. Era particolarmente attratto da Aristotele.
Nel 1486, quando stava per entrare in convento, fu incaricato dalla regina Isabella di Castiglia di insegnare ai suoi figli e in questa occasione divenne uno degli amici migliori della regina.
Sposò Francisco Ramírez di Madrid nel dicembre 1491. Una vedova con cinque figli aveva una dote di 500.000 maravedíes della famiglia reale.
Giovanna era una governante di Castiglia, la futura moglie di Filippo d'Asburgo, ha detto Bello.
Fondò l'ospedale di Santa Cruz a Madrid nel 1499.
Era uno studente di teologia e di medicina, se attribuisco molte poesie in latino e alcuni commenti su Aristotele.
Si è dedicato a un cratere di 24 km di diametro sul pianeta Venere.