ely90 di ely90
Genius 4661 punti
Ecco come Lucrezio affronta le illusioni ottiche riguardanti il movimento nel suo De Rerum Natura

A suo avviso, l’uomo è un essere dotato di vista, e tramite gli occhi possiamo vedere e conoscere il mondo, ma a volte capita che gli occhi ci traggano in inganno, e se succede non si deve dar colpa all’occhio, poiché la creazione di illusioni, è un difetto della mente.
Hai bisogno di aiuto in La fine della Repubblica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email