c_001 di c_001
Ominide 1284 punti

La matrona di Efeso


La matrona di Efeso, (Satyricon)


Si tratta di una novella raccontata da Eumolpo dopo la risoluzione della rissa che si era verificata fra Encolpio e il mercante Lica con l’intento di allentare la tensione. Questo racconto, già presente al repertorio favolistico tradizionale e utilizzato da Eumolpo per dimostrare come le apparenze ingannino, appartiene al genere della fabula Milesia, ossia racconti a sfondo erotico-sessuale in cui donne astute si fanno beffe di un uomo stupido, e racconta la vicenda di una vedova talmente inconsolabile e sofferente da essere apparentemente pronta a morire assieme al marito [paragrafi 111,1-4].
Hai bisogno di aiuto in L'età imperiale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email