A.Pirlo di A.Pirlo
Ominide 11 punti

Le subordinate soggettive

La proposizione soggettiva è una subordinata che ha funzione di soggetto (del predicato) della proposizione reggente quando contiene un verbo impersonale o usato impersonalmente.
La possiamo trovare nella forma esplicita e implicita:
Nella forma esplicita la proposizione soggettiva la troviamo introdotta dal "CHE " seguito dai verbi all'indicativo,al congiuntivo e al condizionale.
Nella forma implicita la troviamo con il verbo infinito preceduto o no dalla preposizione "DI".
La proposizione soggettiva può essere introdotta da:
1. Dalla forma impersonale dei verbi: sembrare,apparire,risultare,disegnare,dispiacere, fa + un sostantivo
ES. Risulta che tutti arrivarono in ritardo
2. Dai verbi essere,sembrare alla terza persona singolare seguita da un aggettivo,un nome o un avverbio con funzione predicativa

ES. E' ora di partire
3. Verbi costruiti con il SI impersonale (si dice,si narra)
ES. Si narra che su Marte c'è acqua

Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email