Habilis 5248 punti

L’elisione è la soppressione di una vocale atona in fondo ad una parola quando quest’ultima è seguita da un’altra parola che inizia per vocale. La caduta della vocale si segna con un apostrofo [’].
La erba = l’erba; una idea = un’idea, una macchia di olio = una macchia d’olio
Questa è la regola generale; tuttavia in molti CASI NON SI FA L’ELISIONE, e cioè:
1) Davanti ad una parola che inizia con una vocale debole (= u opp. i) seguita da un’altra vocale. La vocale si dice “debole” perché non viene accentata
Es.: La iena, lo Ionio, la Iuventus
2) Con le parole al plurale, per quanto esse comincino per vocale
Le amiche; gli animali; il miele delle api; questi alberi
3) Con i pronomi personali LI e LL
Le osservai; Li abbiamo visti; Le avete comprate

4) Con le parole che terminano con –CH opp. –CHÉ
Ho visto anche Antonio - Perché andate via?
Tuttavia, se la parola che segue inizia –i opp. -e l’elisione si fa
anch’io – anch’essa – anch’egli – anch’essi

Il troncamento è la soppressione della vocale finale di una sillaba atona, a condizione che essa sia preceduta da R, L. Non si fa alcun troncamento al plurale
fiore di lavanda = fior di lavanda fiori di lavanda
nobile uomo = nobil uomo nobili uomini

L’articolo indeterminativo uno/una e composti (alcuno, ciascuno, nessuno) si troncano solo se seguiti da un termine femminile:
un uomo – un’ ape;
ciascun uomo – ciascun’orma
nessun erede – nessun’erba

Da notare:
un grand’uomo
una grand’opera
un pover’uomo
una gran casa
un gran pianto
po’ = poco (= pur essendo un troncamento, si inserisce l’apostrofo)
va’!, fa’!, sta’!, da’! sono gli imperativi di andare, fare, stare, dare
va, fa, sta, da sono le terze persone singolari dei rispettivi verbi ed ovviamente si scrivono senza apostrofo

Attenzione!
La grafia corretta nell’italiano contemporaneo è “qual è”, senza apostrofo perché si tratta di un’ elisione e non di un troncamento. Purtroppo “qual è” è molto diffuso. Lo stesso vale per “qual era”
Invece “qual’erano” si scrive con l’apostrofo, perché deriva da “quali eran”, con elisione di “quali “ (cfr. definizione di elisione)

Hai bisogno di aiuto in Grammatica per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze