Ominide 44 punti

La Divina Commedia

La Divina Commedia scritta da uno dei più
grandi letterati della lingua italiana "Dante Alighieri".
L'opera nasce nei primi anni del 300 e accompagna Dante fino alla sua morte con l'ultimo volume Il paradiso.
L'opera completa è di 3 volumi: L'inferno ,Purgatorio e Paradiso.
In tutto sono 33 cantiche per volume tranne per l'inferno 33+1 (l'introduzione). Ogni cantica si sviluppa in terzine endecasillabe.
Le rime sono incatenate (ABA BCB CDC..........)
E' da notare la presenza del numero 3 e dei suoi multipli.
Il numero 3 come numero perfetto (la santissima Trinità).
L'opera descrive un viaggio immaginario di Dante dal inferno fino al paradiso dove sarà accompagnato da Virgilio, Beatrice e a finire San Bernardo.
Opera scritta in volgare fiorentino .
I personaggi che Dante incontra in questo viaggio sono quelli del suo tempo (Guelfi bianchi contro i Neri, Papati corrotti, nobili sanguinari.....ecc...). Nell'inferno (immaginato come un cono rovesciato a gironi) troviamo i peccatori che si sono macchiati di peccati gravi durante la vita terrena.Fini ad arrivare alla punta del cono dove troviamo "Lucifero" . Il punto più lontano da Dio.
Nel purgatorio, (immaginato come al centro della terra cilindrico) ci sono le anime che devono sanarsi da peccati minori.
Per ultimo il Paradiso dove accompagnato prima da Beatrice (figura divina ) e poi da San Bernardo le anime buone che si illuminano della grazia di Dio.
Hai bisogno di aiuto in Antologia per le medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email