Ominide 1144 punti

Come spostarsi nelle cartelle, copiare file ed eliminarli con il CMD

Apriamo il CMD o prompt dei comandi.
Andiamo su “esegui”, scriviamo “cmd” e premiamo invio.

Una volta aperta la finestra si vede la riga di comando (quella dove scriveremo il comando) in cui vedremo la scritta “C:\Users\nomeutente>”:
C: rappresenta il disco locale, ovvero il disco dove è salvato il sistema operativo e altri programmi installati nel computer

Users rappresenta l’utente con cui abbiamo effettuato l’accesso all'avvio del computer

Nomeutente rappresenta il nome dell’utente, quindi, dell’account

I comandi che vedremo sono:

CD o CHDIR: Per spostarsi nelle cartelle.
DEL: Per eliminare uno o più file.
COPY: Per copiare i file.

Dovremo semplicemente controllare in che cartella ci troviamo quando scriviamo il comando e in quale vogliamo andare.

Es.
C:\Users\nomeutente> cd desktop

In questo caso ci spostiamo dalla cartella “nomeutente” alla cartella “desktop”.
Subito dopo vedremo la riga di comando con scritto “C:\Users\nomeutente\Desktop>”, questo ci farà capire che il nostro comando è stato eseguito e saremo all'interno del “desktop”.
Bisogna sapere che per ogni risorsa corrisponde una cartella, così come il desktop, esattamente come seguire ogni passaggio andando su “computer” o “risorse del computer”.
Una volta esserci spostati nella cartella “desktop” potremo visualizzare tutti i file o cartelle che si trovano appunto nel “desktop”
Potremo a sua volta spostarci nelle cartelle usando lo stesso comando (CD), spazio e scrivendo il nome della cartella in cui vogliamo spostarci.

Per cancellare i file dobbiamo seguire sempre lo stesso ragionamento: comando>spazio>nome del file.
Facciamo finta di voler eliminare un file di testo che troviamo nel desktop (estensione .txt).

Es.
C:\Users\nomeutente\Desktop>del prova.txt

Bisogna sempre sapere o controllare l’estensione del file se non si conosce da subito, perché bisogna specificarlo per l’eliminazione del file.
In questo caso elimineremo il file di testo “prova” che si trova nel desktop.
Potremo anche eliminare più file con la stessa estensione senza specificare per forza il nome: *.txt così potremo cancellare tutti i file con estensione .txt, ossia tutti i file di testo.

Es.
C:\Users\nomeutente\Desktop>del *.txt

Con questo comando potremo cancellare tutti i file di testo presenti nel “desktop”.

L’asterisco (*), quindi, rappresenta una o più parole.
Il punto interrogativo (?), invece, rappresenta un solo carattere, una sola lettera.

Possiamo trovare numerose combinazioni per non scrivere il nome o l’estensione del file che potrà esserci molto utile per quando si devono cancellare più file con lo stesso nome o con la stessa estensione. É inoltre possibile cancellare uno o più file che hanno in comune una o più lettere.

Es.
C:\Users\nomeutente\Desktop>del ????a.*

In questo caso cancelleremo tutti i file di qualsiasi estensione che nel nome, composto da cinque lettere, conterrà come ultimo carattere la lettera “a”.

Per copiare uno o più file è lo stesso procedimento, ma bisogna aggiungere il percorso, ossia dove vogliamo incollare i file.
Supponiamo di avere una cartella nel “desktop” chiamata “incolla” dove vogliamo incollare i file copiati dal “desktop”. Copieremo tutti i file con estensione .txt.

Es.
C:\Users\nomeutente\Desktop>copy *.txt incolla

Con questo commando quindi copiamo tutti i file di testo che si trovano nel “desktop” nella cartella “incolla”.
Comando>spazio>file.estensione>spazio>destinazione.

Esistono tanti comandi, ma una volta che si impara la logica diventa molto semplice sapere come usare il CMD.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email