Ominide 1144 punti

Comando Move, Dir e Tree per il CMD

Partiamo subito con il dire cos'è il CMD o prompt dei comandi.

Il CMD o Prompt dei comandi è una funzione di Windows che permette di aprire una finestra (con uno sfondo nero) in cui si potranno digitare dei comandi per determinate funzioni di Windows.
Questo può essere aperto cliccando sul tasto “Start”, successivamente su “esegui”, digitando “cmd” e premendo Invio.
L’interfaccia che si aprirà potrà essere vista come un qualcosa di incomprensibile o come un errore per chi non lo sa usare.
Una volta aperta la finestra si vede la riga di comando (quella dove scriveremo il comando) in cui vedremo la scritta “C:\Users\nomeutente>”:
C: rappresenta il disco locale, ovvero il disco dove è salvato il sistema operativo e altri programmi installati nel computer

Users rappresenta l’utente con cui abbiamo effetuato l’accesso all’avvio del computer

Nomeutente rappresenta il nome dell’utente, quindi, dell’account

I comandi che vedremo sono:

Move: Per spostare i file.
Dir: Per visualizzare l’elenco dei file presenti dentro una cartella.
Tree: Per visualizzare graficamente la struttura delle cartelle.

Supponiamo di avere due cartella nel “desktop”,una chiamata “prova”, dove si trova il file da spostare e una cartella chiamata “sposta” dove spostare il file.
Nella cartella “prova” si trova il file “muovi.txt”.

Per prima cosa però dovremo spostarci nel desktop con il comando “cd”, vedi Spostarsi nelle cartelle,eliminare e copiare file con il CMD

Dovremo semplicemente scrivere il comando e il nome della cartella, distanziati da uno spazio
e successivamente premere invio.

C:\Users\nomeutente>cd desktop
(per spostarci nel “desktop”)

C:\Users\nomeutente\Desktop>move prova\muovi.txt sposta

Con questo comando sposteremo il file “muovi.txt”, che si trova nella cartella “prova” all'interno della cartella “sposta”.
Bisogna sempre sapere o controllare l’estensione del file se non si conosce da subito, perché bisogna specificarlo per poter spostare dei file.

Per visualizzare che il file si trova realmente nella cartella “sposta” possiamo usare il comando “dir”, che ci mostrerà i file o in questo caso il file presente all'interno della cartella.

Es.
C:\Users\nomeutente\Desktop>dir sposta

Con questo comando quindi si visualizza l’elenco dei file presenti nella cartella “sposta”, con estensione e dimensione del file.

Supponiamo invece di avere più cartelle una dentro l’altra nel “desktop”: “prima”, “seconda” e “terza” e vogliamo visualizzare graficamente le cartelle.

Es.
C:\Users\nomeutente\Desktop>tree prima

Con questo comando comando potremo visualizzare graficamente (con una struttura ad albero) le cartelle che si trovano dentro la cartella “prima”.

Questo comando può essere molto utile quando bisogna controllare tutte le cartelle presenti all'interno di un’altra, ma è molto utile anche il comando “dir”, per visualizzare file ed estensione per poi spostarli, cancellarli o copiarli.

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email