Sottolivello MAC dello standard IEEE 802.3

Il MAC costituisce il sottolivello inferiore dello strato del Data Link, le sue funzioni sono incapsulamento dei dati che comprende il framing, la rilevazione degli errori, l’allocazione del mezzo, la risoluzione della contesa.

L’indirizzo MAC è formato da 6 byte rappresentati da 12 cifre esadecimali, trasmessi nell’ordine di scrittura da sinistra verso destra.

ES. 09:00:2C:3B:FE:56

Il primo bit dell’indirizzo trasmesso, viene detto I/G e vale 0 se l’indirizzo è di tipo individuale, 1 se è di gruppo (quando il frame è indirizzato a più stazioni della rete). Quando il frame è diretto a tutte le stazioni della rete è di tipo broadcast (FF:FF:FF:FF:FF:FF).
Il secondo bit che viene trasmesso è detto U/L, vale 0 se l’indirizzo è di tipo universale (se è stato assegnato ufficialmente dall’IEEE), vale 1 se l’indirizzo è di tipo locale (se è stato deciso su base locale dall’amministratore della rete).

Il MAC IEEE 802.3 utilizza il metodo di accesso al mezzo CSMA/CD; nel caso di collisione, la stazione sospende la trasmissione e invia a tutte le stazioni della rete, una sequenza di 32 bit, detta sequenza di Jamming per avvisarle dell’avvenuta collisione e scartare il frame corrotto.
In ogni stazione ricevente il livello fisico passa al MAC la stringa di bit ricevuti ed effettua i seguenti controlli:
Verifica, attraverso l’indirizzo destinazione, se il frame è diretto alla stazione o se deve essere scartato;
Controlla, attraverso l’ispezione del campo FCS, la possibilità che ci siano stati errori durante la trasmissione;
Verifica la lunghezza minima del frame e se la lunghezza del frame è coerente con quella contenuta nel campo “Lunghezza”;
Infine controlla se il numero degli ottetti è un numero intero;

Le prestazioni del CSMA/CD dipendono dal numero delle stazioni presenti nella rete e da quanto queste sono attive nella trasmissione dei frame; la velocità di 10 Mbit/s è puramente teorica (con una velocità effettiva di 3 Mbit/s solamente il 50% dei frame viene trasmesso con successo al primo tentativo).

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email