Ominide 5256 punti

La memoria in un PC


RAM e ROM


I programmi e i dati che passano attraverso il processore devono essere caricati nella memoria principale per poter essere elaborati. Pertanto, quando l'utente esegue un programma, la CPU lo cerca sul disco rigido e ne trasferisce una copia nei chip RAM. La RAM (memoria ad accesso casuale) è volatile, cioè le sue informazioni vengono perse quando il computer è spento.
Tuttavia, la ROM legge solo la memoria ':...)-volatile. contenente - operazioni di base del sistema di input/output di base del BIOS della CPU T) utilizza _ la comunicazione con le periferiche. La capacità di RAM può essere espansa aggiungendo chip aggiuntivi, solitamente contenuti in schede a circuito piccolo chiamate dual in-line memory modules (DIMMs).

Bus e schede


La scheda principale all'interno del sistema è chiamata scheda madre e contiene il processore, i chip di memoria, gli slot di espansione e i controller I per le periferiche, collegati da bus - canali elettrici che permettono ai dispositivi all'interno del computer di comunicare tra loro. Ad esempio, il bus frontale trasporta tutti i dati che passano dalla CPU ad altri dispositivi. La dimensione di un bus, chiamata larghezza del bus, determina la quantità di dati che possono essere trasmessi. Può essere confrontato con il numero di corsie di un'autostrada - più grande è la larghezza, più dati possono viaggiare lungo il bus. Ad esempio, un bus a 64 bit può trasmettere 64 bit di dati. Gli slot di espansione consentono agli utenti di installare schede di espansione, aggiungendo funzioni quali suono, memoria e capacità di rete.
Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email