Ma_fack di Ma_fack
Ominide 1415 punti

Ereditarietà

L’ereditarietà è la caratteristica dei linguaggi Object Oriented che consente di utilizzare definizioni di classe come base per la definizione di nuove che ne specializzano il concetto. Nell’ereditarietà si devono avere bene a mente i seguenti concetti:
Classe base / Superclasse = classe utilizzata come fondamenta per una nuova definizione di classe;
Classe derivata / Sottoclasse = classe che eredità tutte le funzionalità dalla classe base o superclasse;

L’ereditarietà avviene grazie al comando Extends che viene posto di seguito alla dichiarazione iniziale della classe. L’estensione di classe può avvenire solo per una classe infatti non è possibile l’ereditarietà multipla se non per quanto riguarda le interfacce (che non hanno limiti di implementazione).

ES. classe Bicicletta extends VeicoloADueRuote {

Ogni classe deve avere un costruttore e se questo non fosse dichiarato allora Java procederebbe creando un costruttore “nullo” o “vuoto” della classe. Nel processo di ereditarietà è possibile effettuare una chiamata al costruttore della classe base immediatamente precedente attraverso il comando SUPER (lista_degli_argomenti) dove tra parentesi bisogna inserire i parametri che si vogliono richiamare dal costruttore. Il funzionamento è infatti simile a quello di un albero genealogico dove i "figli" ereditano dal "genitore".

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email