Eliminato 896 punti

ITC e Classi di Calcolatori

Sia l’informatica che la scienza delle comunicazioni, dei media e delle reti telefoniche di trasmissione dei dati, sono diventate insieme alle tecnologie digitali e ai calcolatori uno degli elementi principali nell’ICT (Information Communication Tecnology) ma ancor più nell’ICMT (Information Communication and Media Technology).

I Calcolatori ormai sono presenti anche nelle TV, nei telefoni e via dicendo dando vita a ciò che viene detto “Trypleplay” (o anche Quadrupleplay) : Pc + Telefono + Tv + mobile.

L’acronimo Italiano di ICT è TIC, ossia: Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione.

I Calcolatori possono essere classificati in base a determinate classi, quali:
- supercomputer (computer molto veloci, generalmente utilizzati per la ricerca scientifica);
- Mainframe (computer di grande dimensioni, molto costosi a cui sono collegati simultaneamente molti utenti (anche migliaia) attraverso terminali; vengono utilizzati soprattutto in centri di calcolo);

- Minicomputer e Workstation (computer di media-alta potenza che possono gestire fino a un centinaio di utenti che lavorano contemporaneamente collegati attraverso terminali; vengono utilizzati in piccole e medie aziende);
- Pc (Personal Computer): Desktop (Fisso), Laptop ( Notebook – Pc Portatile ),UMPC (Ultra Mobile PC);
- Pocket PC/ PDA (Personal Digital Assistant o palmare)/ Smart Phone, Tablet, lettori multimediali;
Negli ultimi 30 si è avuta la seguente evoluzione dei costi per MIPS di base (Million of Instructions Per Second - milioni di istruzioni per secondo – un’unità di misura della frequenza di esecuzione delle istruzioni effettuate).

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email