Sapiens Sapiens 12185 punti

Termini tedeschi intraducibili in italiano


Nella lingua tedesca esistono dei termini che servono per descrivere una sensazione, un sentimento, un comportamento e che, non trovando corrispondenza in italiano, possono essere spiegati solo con una perifrasi. Ovviamente l’elenco non è asaustivo
die Einsamkeit = la solitudine (da ein = uno solo). Da questo termine è derivato die Zweisamkeit = la solitudine che si affronta a due, la solitudine di una copia che non ha rapporti con gli altri
der Freizeitstress = il senso di nervosismo che prova colui che, avendo tempo libero, cerca qualcosa da fare (da frei = libero + die Zeit = il tempo + der Stress = lo stress)
die Geborgenheit = sensazione di sicurezza e di protezione che si prova a stare con le persone a cui si vuole bene
die Schadenfreude = è il sentimento di felicità di colui che gode del male altrui (der Schade = il danno, la ferita + die Freude = il piacere, la gioia)
die Torschuβpanik = è la sensazione che si prova quando ci rendiamo conto che un nostro sogno non si può realizzare. Si potrebbe tradurre con – momento di panico -. Il termine deriva da das Tor = portone, der Schluβ = la chiusura + der Panik = il panico. Il termine si ricollega al Medio Evo quando si sollevava il ponte levatoio perché i nemici si stavano avvicinando e rinchiudersi dentro il castello era l’unica soluzione per difendersi.
Die Herbstmelancholie = indica per esprimere il sentimento di melanconia che genera la stagione autunnale, un po’ come succedeva in alcuni scrittori romantici – Deriva da der Herbst = autunno e die Melancholie = la malinconia
Das Dragenfutter = si adopera per indicare qualcosa che si fa all’ultimo minuto per porre rimedio ad una mancanza. Deriva da der Dragen – il drago + das Futter – il cibo, il boccone
fremdschămen = è un verbo che si utilizza quando si prova vergogna per qualcosa che è stato commesso da altri. In italiano si direbbe: Mi fai vergognare. Il termine è derivato da fremd: straniero + sciame: vergognoso
Hai bisogno di aiuto in Grammatica tedesca?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email