Questo appunto contiene un allegato
Terza declinazione Integrale scaricato 7 volte

La terza declinazione

Informazioni generali:
• La terza declinazione e’ la declinazione piu’ importante, in quanto la piu’ utilizzata dai sostantivi latini.
• Ci sono 4 gruppi ufficiali, ma adesso prenderemo in considerazione solo i primi tre

PRIMO GRUPPO
Apparterranno al primo gruppo i sostantivi maschili femminili e neutri
-imparisillabi, (cioe’ che al genitivo singolare presenta una sillaba in piu’ rispetto al nominativo singolare);
-con una consonante davanti all’uscita del genitivo singolare.

SECONDO GRUPPO
Faranno parte del secondo gruppo i sostantivi maschili femminili e neutri:

-Imparisillabi
-Parisillabi;
-La quale desinenza del genitivo singolare e’ preceduta da due consonanti;
- La vocale tematica dei sostantivi parisillabi e’ la I
- I sostantivi imparisillabi di terza declinazione finiranno sempre in consonante.

TERZO GRUPPO
Appartengono al terzo gruppo solo i sostantivi neutri:

-Che al nominativo singolare escono in AL, AR, o, E
VEDIAMO ORA LE DESINENZE…

primo gruppo
AMOR-AMORIS –MASCHILE-FEMMINILE

Singolare
AMOR
AMORIS
AMORI
AMOREM
AMOR
AMORE
Plurale
AMORES
AMORUM
AMORIBUS
AMORES
AMORES
AMORIBUS


CORPUS-CORPORIS- NEUTRO
Singolare
CORPUS
CORPORIS
CORPORI
CORPUS
CORPUS
CORPORE
Plurale
CORPORA
CORPORUM
CORPORIBUS
CORPORA
CORPORA
CORPORIBUS

secondo gruppo

DENS-DENTIS-MASCHILE

Singolare
DENS
DENTIS
DENTI
DENTEM
DENS
DENTE

Plurale
DENTES
DENTIUM
DENTIBUS
DENTES
DENTES
DENTIBUS


OS-OSSIS-NEUTRO

Singolare
OS
OSSIS
OSSI
OS
OS
OSSE
Plurale
OSSA
OSSIUM
OSSIBUS
OSSA
OSSA
OSSIBUS
TERZO gruppo

Singolare
MARE
MARIS
MARI
MARE
MARE
MARI
Plurale
MARIA
MARIUM
MARIBUS
MARIA
MARIA
MARIBUS

RISALIRE AL NOMINATIVO
Spesso per riuscire a declinare correttamente un sostantivo e’ utile risalire al nominativo di quel sostantivo. Per fare cio’ esistono vari “trucchetti” che dividono i temi dei sostantivi in due gruppi: SIGMATICI e ASSIGMATICI.

Sigmatici
I temi sigmatici si dividono a loro volta in 6 gruppi e si caratterizzano grazie al tema, che puo’ essere:

-Dentale (termina in T o D, si aggiunge una s e per assimilazione cade la dentale)- Libertatem->Libertat-Libertas
-Gutturale (termina in C o G, si aggiunge una s, che si fonde alla gutturale formano la X. Ducibus-Duc-Ducs-Dux
-Labiale (termina in B o P, si aggiunge una s al tema.) Plebis-Pleb-Plebs
-in M (termina in M, si aggiunge una s) Hiemis-Hiem-Hiems
-in IP (termina in IP, si aggiunge un s) Principe-Princip-Princips-Princeps (apofonia qualitativa)
Assigmatici
I sostantivi con tema assigmatico avranno il nominativo che corrisponde al tema e si dividono in 4 gruppi, sempre riconoscibili grazie al tema che puo’ essere:

-In liquida (Termina in L o R) Consulum-Consul
-In N (termina in N che cade perche’ e’ nasale) Legionem-Legio
-In IN (termina in IN) Hominem-Homin- Homo (apofonia qualitativa)
-In ER (termina in ER) Patris-Patr-Pater (apofonia grado zero)

Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email