liberx di liberx
Ominide 236 punti

Termini latini


Alcune parole che usiamo tutti i giorni derivano dall'antica lingua latina. Ecco alcuni esempi. Usiamo e leggiamo quotidianamente la parola gratis: deriva dal latino e oggigiorno significa gratuitamente, senza compenso. Un altro esempio potrebbe essere la parola tot: molto spesso, infatti, diciamo "prendine un tot"; questa parola viene e veniva utilizzata per indicare una quantità indeterminata. Quante volte avrai sentito "Voglio il bis!"? Questo termine anticamente significava due volte (negli spettacoli odierni è l'esclamazione con cui il popolo chiede la ripetizione di un pezzo). Quante volte in una classifica c'è un "ex aequo"? Il termine significava alla pari e, nonostante, i numerosi secoli trascorsi, ha mantenuto questa accezione. "I media riferiscono ciò"; la parola "media" anticamente si traduceva con il termine "mezzi": questo vocabolo è spesso utilizzato nei contesti giornalistici.
Numerosi sono, quindi, gli "sbocchi" e gli impieghi odierni della lingua latina.
A proposito di ciò bisogna ricordare che le lingue neolatine (ossia, che derivano dal latino) sono l'italiano, la lingua francese, il rumeno, lo spagnolo, il portoghese ed il ladino (una lingua parlata, ad esempio, in alcune zone d'Italia come il Friuli-Venezia Giulia).
Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017