Sapiens Sapiens 13858 punti

La quarta declinazione


La maggior parte dei nomi che appartengono alla IV declinazione sono maschili; pochi sono quelli femminili e neutri. L’uscita al genitivo singolare è per tutti in -us. Al nominativo singolare due uscite sono possibili: -us oppure -u

Maschile/Femminile Neutro
Singolare Plurale Singolare Plurale
Nominativo fruct-us fruct-us corn-u corn-ua
Genitivo fruct-us fruct-uum corn-us corn-uum
Dativo fruct-ui fruct-ibus corn-u corn-ibus
Accusativo fruct-um fruct-us corn-u corn-ua
Vocativo fruct-us fruct-us corn-u corn-ua
Ablativo fruct-u fruct-ibus corn-u corn-ibus

Si nota che
• il dativo e l’ablativo plurale per entrambi i generi escono in -ibus
• l’ablativo singolare per tutti i generi esce in -u
• tutto il singolare dei nomi neutri escono in –u, eccetto il genitivo
• i casi diretti del neutro plurale escono in –ua

• il nominativo ed il vocativo, maschile/femminile al singolare e al plurale escono in
• -us. Lo stesso vale anche per l’accusativo plurale e, come già detto, per il genitivo singolare
• da notare la differenza fra fruct-um e fruct-uum

Particolarità


Alcuni termini,al dativi e all’ablativo plurale hanno mantenuto l’antica uscita in
1) -ubus, anziché in –ibus
• quercus (la quercia ): querc-ubus
• specus (la spelonca): spec-ubus
• tribus (la tribu): tribubus
• Arcus (l’arco): arc-ubus mentre arc-ibus deriva da arx,arcis (la fortezza, l’altura)
• Partus (il parto: part-ubus mentre part-ibus deriva da pars,partis (la parte, anche in senso figurato)
• Artus (l’arto) : art-ubus, mentre art-ibus deriva da ars,artis (l’arte, il mestiere, il talento)
2) Senatus, -us al genitivo singolare alterna senat-us con senat-i. L’ultima uscita si trova nelle espressioni ufficiali, quali senati consultum = la delibera del senato, senatoriale)
3) Il termine domus, -us (la casa) presenta alcune particolarità. Questo termine ci rimanda al greco dèmo = costruire che a sua volta ci fa risalire all’indoeuropeo dem/dom (parola che si ritrova anche in russo: dom
(дом)
• Ablativo singolare: dom-o, anziché dom-u
• Accusativo plurale: dom-os, anziché dom-us
• Frequente è il genitivo locativo: dom-i (= a casa, in casa)
4) Alcuni sostantivi della quarta declinazione sono adoperati solo all’ablativo singolare
• ductu = sotto ls guida
• hortatu = per esortazione
• iussu = per ordine, per comando
• natu = per nascita
• rogatu = a richiesta
5) Anche il termine Iesus appartiene alla IV declinazione, ma si declina in modo del tutto diverso: Iesus (nominativo) - Iesum (accusativo) - Iesu ( tutti gli altri casi)

Alcune sentenze o proverbi


Misera est custodia magni census = La custodia di un grande possedimento è affannosa
Census, -us = possedimento, avere

Neque semper arcum tendit Apollo = Apollo non tende sempre l’arco (anche chi è più resistente ha bisogno, ogni tanto di riposarsi)
Arcus, -us = arco

In portu naufragium facere = naufragare nel porto
Portus,-us = il porto

Domi leones, foris volpe = In casa come leoni e fuori (timidi e prudenti) come volpi
Domi: genitivo locativo

Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email