Sapiens Sapiens 15310 punti

Modi di dire latini presenti in italiano


1) Ad usum Delphini
L’espressione si riferisce ai libri che erano annotati e ridotti per essere utilizzati dal figlio del re di Francia, chiamato il “Delfino”. Oggi l’usiamo l’espressione riferendoci a qualche cosa che è stato ridotto od adattato per un determinato scopo.
Nell’espressione latina, da notare ad + accusativo (complemento di scopo)
2) Brevi manu
Si dice di qualcosa che si consegna direttamente nelle mani del destinatario, senza passare attraversi intermediari, come il servizio postale od altro
3) Casus belli
Indica un grave avvenimento politico che causa una guerra fra due Stati. In senso lato, indica un motivo di litigio anche futile.
4) Lapsus calami
Alla lettera “errore della penna” cioè un errore che, senza volerlo, si commette scrivendo.
5) Motu proprio
Alla lettera significa “di propria iniziativa”. In modo particolare si dice di un capo di Stato o del Pontefice che emettono un atto senza una proposta o un consiglio da parte di appositi organi.
6) Cicero pro domo sua
Alla lettera “Cicerone a favore della sua casa”. Si riferisce a colui che difende calorosamente i propri interessi. La frase risale ad un’orazione pronunciata da Cicerone quando, rientrato dall’esilio, si trovò la casa abbattuta per far posto ad un tempio. Grazie alla sua capacità oratoria, Cicerone riebbe il terreno ed i mezzi finanziari per ricostruirsene una.
7) Verba volant, scripta manent
Le parole prendono il volo, lo scritto resta. L’espressione serve per farci capire che lo scritto ha validità rispetto alle parole che non lasciano alcuna traccia e quindi non costituiscono alcuna prova.
8) Rebus
E’ un indovinello che bisogna risolvere “per mezzo di cose”, cioè lettere, numeri, disegni. Si dice anche “E’ un rebus” riferito a qualcosa che ci appare non comprensibile.
9) Omnia munda mundis
Significa che tutto è puro per chi ha un animo puro perché in certe situazioni che potrebbero essere imbarazzanti un cuore puro non scorge che lati positivi, senza alcuna malizia. Lo scrive anche Manzoni, nei Promessi Sposi, quando Agnese e Lucia, pur essendo due donne, sono accolte in un convento di frati per sfuggire ai bravi di don Rodrigo.
Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email