sabrx di sabrx
Ominide 847 punti

Il congiuntivo presente in italiano


Il congiuntivo è il mondo della soggettività. Ha quattro tempi: presente, imperfetto, passato e trapassato.

Nelle proposizioni indipendenti il congiuntivo si usa per esprimere:
- dubbio (dubitativo)
- desiderio, augurio, speranza (desiderativo)
- invito, esortazione, ordine (esortativo)

Il congiuntivo si trova soprattutto nelle subordinate:
- in dipendenza da verbi che esprimono dubbio, incertezza, speranza, augurio o timore

- introdotte da congiunzioni come "affinché"(proposizione finale)"sebbene" "benché" (proposizione concessiva)"prima che" (temporale)
-dopo espressioni impersonali come "bisogna" "è meglio" "è necessario" "prima che"
- dopo espressioni impersonali come "bisogna" "è meglio" "è necessario" "può darsi"

Il congiuntivo presente si usa:
- nelle proposizioni indipendenti, per esprimere un invito, un dubbio o un'ipotesi considerati possibili nel presente
- nelle subordinare per esprimere la contemporaneità dell'azione in dipendenza da un tempo presente o futuro.

Il congiuntivo presente in latino


Il tema del presente + suffissi vocalici + desinenze attive e passive

- e: per la 1° coniugazione
- ea: per la 2° coniugazione
- a: per la 3° coniugazione
- ia: per la 4° coniugazione


1°coniugazione attiva
Laud - em
"" - es
"" - et
"" - emus
"" - etis
"" - ent

1°coniugazione passiva
Laud - er
"" - eris
"" - etur
"" - emur
"" - emini
"" - entur

2°coniugazione attiva
mon - eam
"" - eas
"" - eat
"" - eamus
"" - eatis
"" - eant

2°coniugazione passiva
mon - ear
"" - earis
"" - eatur
"" - eamur
"" - eamini
"" - eantur


3°coniugazione attiva
leg - am
"" - as
"" - at
"" - amus
"" - atis
"" - ant

3°coniugazione passiva
leg - ar
"" - aris
"" - atur
"" - amur
"" - amini
"" - antur


4°coniugazione attiva
aud - iam
"" - ias
"" - iat
"" - iamus
"" - iatis

"" - iant

4°coniugazione passiva
aud - iar
"" - iaris
"" - iatur
"" - iamur
"" - iamini
"" - iantur

Il congiuntivo imperfetto in latino


viene usato:
- nelle proposizioni indipendenti per esprimere un desiderio, un augurio o una speranza che è impossibile si realizzi

In latino
- si forma dell'infinito più desinenze.

1°coniugazione attiva
Laud - arem
"" - ares
"" - aret
"" - aremus
"" - aretis
"" - arent

1°coniugazione passiva
Laud - arer
"" - areris
"" - aretur
"" - aremur
"" - aremini
"" - arentur

2°coniugazione attiva
mon - erem
"" - eres
"" - eret
"" - eremus
"" - eretis
"" - erent

2°coniugazione passiva
mon - erer
"" - ereris
"" - eretur
"" - eremur
"" - eremini
"" - erentur


3°coniugazione attiva
leg - erem
"" - eres
"" - eret
"" - eremus
"" - eretis
"" - erent

3°coniugazione passiva
leg - erer
"" - ereris
"" - eretur
"" - eremur
"" - eremini
"" - erentur


4°coniugazione attiva
aud - irem
"" - ires
"" - iret
"" - iremus
"" - iretis
"" - irent

4°coniugazione passiva
aud - irer
"" - ireris
"" - iretur
"" - iremur
"" - iremini
"" - irentur

Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email