Ominide 175 punti

Verbes impersonnels

I verbi impersonali si usano solamente alla terza persona singolare (il); molti indicano un fenomeno atmosferico: pleuvoir (il pleut), neiger (il neige), geler(il gèle), faire(il fait), ecc.
Tra i verbi impersonali più utilizzati troviamo: y avoir (il y a), falloir (il faut), suffire (il suffit), s'agir (il s'agit), semble (il semble), paraître (il paraît).
Tutti questi verbi formano i tempi composti con avoir: il a neigé, il y avait eu, il a fallu; il loro participio passato è invariabile.
Fa eccezione s'agir, che forma i tempi composti con l'ausiliare être: il s'est agi.
Anche altri verbi possono essere costruiti in modo impersonale, spesso cambiando significato.Tra i più comuni: il arrive (succede, capita), il manque (manca, mancano), il convient (conviene), il reste (resta, rimane), il existe (esiste, esistono).
Quando il verbo "essere" è usato in modo impersonale ed è seguito da un aggettivo e un infinito, la costruzione francese è la seguente:
il est+aggettivo+de+infinito.
es. Il est important de terminer ce travail avant 5 heures.
Il verbo "essere" è costruito in modo impersonale per parlare dell'ora e del tempo.
es. Il est 5 heures, il est encore tôt.
Hai bisogno di aiuto in Grammatica francese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email