Ominide 15553 punti

Stoccolma - Capitale

Stoccolma, capitale della Svezia, è una bella città costruita su un gruppo di isolotti, ricca di giardini, di musei, di palazzi, sede di un’Università privata e porto notevole sul Baltico. Alle sue spalle si distende il frastagliatissimo Lago Malaren. Per la gran quantità di ponti e di canali Stoccolma è detta la “Venezia del Nord”. Goteborg è il porto più attivo della Svezia, dal quale si irradiano le strade e le ferrovie più frequentate e le linee di navigazione che allacciano il paese al resto del mondo. Malmo, porto della Scania di fronte a Copenaghen, sulla riva orientale del Sund, è l’approdo principale delle navi-traghetto che uniscono la Svezia ai porti meridionali del Baltico. Norrkoping, porto sul Baltico, è detta la “Manchester svedese” per le sue industrie tessili. Uppala, a Nord di Stoccolma, è sede della più antica e famosa Università svedese. Nella Cattedrale di Uppsala avviene l’incoronazione dei re di Svezia. Popolazione e Stato: la Svezia, benché ampia e ricca, è poco popolata; ciò consente ai suoi abitanti di condurre un tenore di vita che non ha l’eguale in Europa, grazie anche alle numerose iniziative economiche. Gli Svedesi, in prevalenza alti, biondi e con occhi azzurri, sono di stirpe germanica e parlano la lingua svedese, appartenente al gruppo germanico. Nelle regioni settentrionali vivono anche alcune migliaia di Finni e Lapponi, dediti in genere all’allevamento delle renne; essi sono di temperamento gioviale e ospitale, assai civili e istruiti, nonostante conducano vita nomade. Sono di origine mongolica per stirpe e lingua, ma professano per lo più, come gli Svedesi, la religione protestante (luterana). In Svezia viene annualmente assegnato il premio Nobel a uomini di qualsiasi nazionalità che si siano particolarmente distinti nelle lettere, nelle scienze e in attività pacifiste.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Correlati Stoccolma
Registrati via email