Ominide 2392 punti

India

L'India è uno stato appartenente all'Asia, che è diventato autonomo solamente dal 1947.

Caratteristiche:
- la superficie è di 3.290.000 km²;
- la popolazione è di 1.260.000.000 abitanti;
- la capitale è New Delhi;
- la forma di governo è una repubblica federale parlamentare chi è composta da 29 stati.

l'India confina:
- a nord con la Cina, il Nepal e il Bhutan;
- a nord-est con il Myanmar e il Bangladesh;
- a ovest con il Pakistan.

E tra l'altro, l'India si affaccia:
- a sud-est sul golfo del Bengala;
- a ovest sul mare Arabico.

Territorio:
- a nord, l'India è caratterizzata da catene montuose come ad esempio quelle del Karakoram e dell'Himalaya;
- a sud, è presente la pianura alluvionale del Gange e il deserto di Thar;

- il resto del territorio è occupato invece dall' altopiano del Deccan, dalle catene montuose, dalle Ghati orientali e occidentali;
- i fiumi principali che attraversano questo territorio sono il Gange, il Brahmaputra e l'Indo, che sono fiumi molto ricchi d'acqua;
- le isole principali appartenenti a questo stato sono l'isola di Laccadive e l'isola di Nicobare.

Clima:
- a nord il clima è di alta montagna ed è presente una ricca vegetazione;
- a nord-ovest il clima è arido;
- a sud ovest il clima equatoriale;
- sul golfo del Bengala è sul Deccan è presente il clima monsonico, caratterizzato da un inverno molto arido e da un'estate abbastanza piovosa.

L'India è uno stato appartenente al continente asiatico.

L'India è il secondo stato del mondo per numero di abitanti. La mortalità è abbastanza elevata, visto che è molto diffusa la mortalità infantile e la speranza di vita molto bassa.
L'emigrazione in questo paese è molto intensa.

Le lingue che si parlano nell'India sono l'hindy, l'inglese e altre 22 lingue che sono riconosciuti nei diversi stati.

La religione più praticata è l'induismo, con una forte percentuale di musulmani, di animisti, di cristiani e di buddisti.

La densità di popolazione in questo stato è alta ma il tasso di popolazione urbana abbastanza basso. La maggior parte degli abitanti, vive in piccoli villaggi rurali.

Le aree urbane più importanti si trovano principalmente sulle coste e le città principali sono Mumbai,Kalkota e Chennai.

Parlando di vie di comunicazione, la rete stradale e in via di ammodernamento mentre gli aeroporti internazionali porti marittimi sono molto trafficati.

Parlando, invece, di economia:
- l'agricoltura è ricca di cereali, di patate, di té, di cotone, di banane e di spezie;
- l'India è ai primi posti nella pesca e nell'allevamento di bovini, di ovini e di caprini;
- l'India è un territorio ricco di risorse minerarie, come il carbone, il gas naturale, l'uranio e il ferro;
- le industrie più diffuse sono l'industria tessile e l'industria dell'abbigliamento;
- sono presenti i settori ad alta tecnologia e settori cinematografici;
- è la prima potenza commerciale del mondo;
- il turismo è in crescita.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Correlati India
Registrati via email