Video appunto: Foresta equatoriale - Descrizione
La foresta equatoriale (chiamata anche foresta tropicale o foresta pluviale) è caratterizzata da una flora divisa in cinque stratificazioni verticali: sopra ci sono gli alberi piante sempreverdi con foglie grandi e coriacee che resistono all'insolazione e permettono alle piante sottostanti di ricevere la pioggia) alti oltre i 40 metri; poi vi sono gli alberi alti tra i 20 e i 40 metri; sotto vi sono i tronchi ricoperti da liane ed epifiti (piante che vivono su altre piante per la mancanza di spazio fra un tronco e un altro); poi gli arbusti,le felci e le orchidee e infine vi è il suolo che è ricoperto da cespugli ed erbe (che hanno bisogno di poca luce e molta umidità).