Genius 22141 punti

Il deserto del Gobi


Il deserto del Gobi si estende fra il Pamir e il Kirghizistan a ovest e la Manciuria a est. A nord, esso lambisce la Mongolia e la Siberia, mentre a sud si estende nel territorio della Cina, fino quasi alla muraglia cinese. Il nome deriva da un termine mongolo che significa “depressione”. Infatti, il Gobi è una sorta di sterminata depressione a 1.
000 metri di altitudine da circondata da montagne. Si tratta di una distesa di pianure e di conche che si perde a vista d’occhio. Esse sono costituite da ghiaie e sul fondo da argille salate, residuo di antichi laghi. Da questo “mare” sorgono, come se fossero isole, delle masse rocciose, rose, scavate e traforate dalle frequenti tempeste di sabbia, resti di antiche catene montuose. I venti, molto violenti, accumulano lungo lunghe dune sabbiose a forma arcuata, chiamate “bardane”.
Il clima è molto inospitale per mancanza assoluta di vapore acqueo.. Gli sbalzi di temperatura sono enormi: d’inverno si scende anche fino a -40° e d’estate la temperatura può salire a +39°. ed anche la fauna è molto limitata La vegetazione è pressoché inesistente: solo la vipera gialla, alcuni roditori, lucertole e capre e pecore selvatiche che si nutrono di erbe secche e spinose, ghiottoneria per i cammelli.
Molti milioni di anni fa, il deserto del Gobi era occupato dal mare che più tardi si prosciugò e sulle sue distese apparve la vita di cui ogni tanto viene trovato qualche fossile, come le uova di dinosauro. Col trascorrere dei millenni, il territorio diventò sempre più arido e qualche migliaia di anni a.C., vi comparvero degli uomini misteriosi che abitavano le dune. Ancora oggi, le spedizioni scientifiche trovano le loro tracce, sommerse nella sabbia come armi o stoviglie.
Oggi il deserto del Gobi, oltre ad essere attraversato da piste carovaniere, è solcato anche da piste automobilistiche. Nella sua parte orientale, esso è attraversato dalla linea ferroviaria che collega Pechino con la transiberiana, passando da Ulan Bator, a circa 1326 metri di altezza.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email