Confini: a Sud con la Germania, a Ovest è bagnata dal Mar del Nord e a Est è bagnata dal Mar Baltico.
Superficie: 43.070 km^2.
Popolazione: 5.230.000 abitanti.
Densità: 121 abitanti/km^2.
Capoluogo: Copenaghen (centro di attrazione turistica internazionale).
Altre città:
-Århus (sede universitaria);
-Odense (città ricca di monumenti gotici);
-Ålborg (città portuale).
Governo: monarchia costituzionale.
Religione: protestante.
Lingua: danese.
Moneta: corona danese.
Monti: assenti.
Fiumi: assenti.
Laghi: assenti.
Clima: freddo con inverni nebbiosi a causa della Corrente del Golfo.
Agricoltura: segale, avena, orzo, frumento, barbabietole da zucchero, patate, ortaggi.
Allevamento: animali da cortile, bovini e
suini.
Pesca: aringhe e merluzzi.
Industria: alimentare, meccanica, chimica, farmaceutica, elettrotecnica, della ceramica.

Turismo: molto attivo perché la regione è collegata all'Europa Centro-occidentale, alla Scandinavia, alla Germania e al Regno Unito.

Storia della Danimarca: Originariamente la regione di chiamava Chersoneso Cimbrico, cioè Penisola Cimbrica (nome dato dai Romani); poi si chiamò Jutland (terra degli Juti, dal nome dell'antico popolo germanico); fu occupata da Danesi e Normanni prima di diventare un regno unitario nel X secolo estendendosi verso Norvegia, Svezia e Inghilterra. Nel 1523 fu indipendente e nel 1814 cedette la Norvegia alla Svezia. Nel 1949 entrò nella NATO; nel 1970 aderì all'EFTA (zona di libero scambio) e nel 1973 aderì alla CEE (Comunità Economica Europea).

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email