Ominide 1069 punti

I Balcani (o penisola balcanica) sono una zona peninsulare situata nell'Europa Orientale e delimitata dal mare Adriatico (a oves) dal mar Ionio (a sud-ovest) dal Mar Nero (a est) e dal mar Egeo (a sud-est). Il suo nome deriva dal sistema montuoso (che porta lo stesso nome) situato tra gli stati della Serbia e della Bulgaria, a sua volta il nome deriva da un termine turco che vuol dire semplicemente "monte".

Esso è diviso in Balcani Occidentali (occupato interamente dalla Bulgaria) e in Balcani Orientali (occupato da Macedonia,Montenegro,Albania, Serbia,Bosnia e Kosovo). Questi Stati, a causa delle diverse etnie e religioni, sono stati in conflitto per anni diversi, a testimoniare ciò l'ex Stato della Jugoslavia.

Della penisola balcanica si hanno dubbi dei limiti dati sulla terraferma, in quanto in esse vivono popolazioni diverse per storia, etnia, lingua, cultura e religione.

Tuttavia, si dice che il confine della penisola sia stabilito dal fiume Danubio, per esatezza dal suo affluente chiamato Sava, il che però rappresenta un errore in quanto poi comprende in sè anche lo stato della Slovenia, che ha avuto a che fare con i Balcani solamente dopo la caduta dell'Impero asburgico e si eslude la Romania.

Essa possiede diverse catene montuose, per esattezza: le Alpi Dinariche, i Monti del Pindo, il Parnaso, i monti Rodopi, i monti Balcani e i Carpazi.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email