Confini: a Nord con la Germania e la Repubblica Ceca, a Ovest con la Svizzera e il Liechtenstein, a Sud con l'Italia e la Slovenia e a Est con la Slovacchia e l'Ungheria.
Superficie: 83.850 km^2.
Popolazione: 7.968.000 abitanti.
Densità: 95 abitanti/km^2.
Capoluogo: Vienna (antica città romana chiamata Vindobona e centro commerciale, industriale e finanziario).
Altre città:
-Graz (sede di industrie tessili, vetrerie, meccaniche, tipografiche);
-Linz (porto fluviale e sede di industrie chimiche e siderurgiche);
-Innsbruck (centro ferroviario e stradale);
-Salisburgo (sede di manifestazioni internazionali).
Governo: repubblica federale.
Religione: cattolica.
Lingua: tedesco.
Moneta: scellino austriaco ed euro.
Monti: Alpi Carniche, Alpi Atesine, Alti Tauri, Bassi Tauri, Alpi Noriche, Prealpi Salisburghesi, Alpi Bavaresi, Selva Boema.
Fiumi: Inn, Enns, Moravia, Drava.

Laghi: di Neusiedl e di Costanza.
Clima: continentale freddo mitigato dal föhn (vento caldo).
Agricoltura: orzo, frumento, mais, patate, segale, barbabietole da zucchero, alberi da frutto, vite.
Allevamento: bovini, suini e animali da cortile.
Industria: siderurgica, meccanica, chimica, elettrochimica, tessile, del legno, della ceramica, dei cristalli, degli strumenti musicali e alimentare.
Commercio: favorito dalla rete delle comunicazioni per gli scambi commerciali con la Germania e i Paesi confinanti.
Turismo: ben sviluppato.

Informazioni sull'Austria: La regione fu abitata da Illiri, Romani, Franchi (il cui re Carlo Magno formò la Marca Orientale per difendere i confini), Asburgo (che inglobarono all'Austria le Fiandre, l'Ungheria, la Boemia e i Paesi Bassi). Nel 1919 divenne una Repubblica e nel 1955 fu indipendente prima che nel 1995 entrasse nell'Unione Europea.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email