Genius 13338 punti

Trento

Trento, capoluogo del Trentino propriamente detto, è bagnata dall’Adige e circondata da una vasta e bella chiostra di monti. È centro commerciale e turistico notevole, ma soprattutto è un tempio di memorie storiche sacre per gli Italiani, quali il Monumento a Dante, innalzato quando la città era sotto la dominazione straniera ad affermazione di fede italiana; il Castello del Buon Consiglio, ove nel 1916 furono impiccati dagli Austriaci i patrioti trentini Cesare Battisti, Fabio Filzi e Damiano Chiesa. Insigne per arte e per storia è pure il medievale Duomo.
Nella provincia si segnalano: a Sud, Rovereto, pure sull’Adige, che possiede industrie tessili abbastanza sviluppate. A ovest, Riva del Garda, bella cittadina lacustre. Numerose e importanti le stazioni climatiche: Madonna di Campiglio, tra i gruppi del Brenta e dell’Adamello; San Martino di Castrozza nelle Dolomiti; Lévico, stazione idrotermale in Val Sugana.

Bolzano, situata presso la confluenza dell’Isarco e dell’Adige, è città bilingue e nodo importante di comunicazioni, al quale fa capo la maggior parte del traffico turistico dell’Alto Adige. Notevole è l’attività commerciale e, ne gli ultimi anni, lo sviluppo industriale.
Nella provincia spicca Merano, sull’Adige, centro della Val Venosta, stazione climatica elegante e soggiorno invernale di antica fama. Bressanone, sulla strada del Brennero, e Brunico, capoluogo della Pusteria, sono cittadine animate. Innumerevoli sono i centri di villeggiatura e di sport invernali che ornano le valli: Ortisei e Santa Cristina in Val Gardena; San Candido in Val Pusteria; Solda ai piedi dell’Ortles.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: come si fa il saggio breve? La guida completa